Come avere un amniotomia

Un amniotomia, o amniotomia (AROMATICA), è quando un medico o un'ostetrica rompe la borsa di una donna incinta di acque. Molte donne hanno la possibilità di avere un amniotomia, e alcuni medici richiedono procedimento. Continuate a leggere per saperne di più su amniotomies e se questo è per voi oppure no.

istruzione

1 Conoscere come i medici svolgono un amniotomia. Un medico inserisce un gancio di metallo nella vagina di una donna e punge la sua borsa delle acque, lo scarico in tal modo il liquido amniotico da tutto il feto. Il medico può anche indossare un guanto con una estremità appuntita (chiamato amnicot) per eseguire la procedura.

2 Capire perché i medici svolgono un amniotomia. Alcuni medici ritengono che la rottura borsa di una donna di acque aiuta a indurre o iniziare il lavoro. Altri professionisti medici credono un amniotomia accelera il lavoro, specialmente se una donna è appena prima la fase di spinta del lavoro. Ancora altri medici e ostetriche credono borsa di una donna di acque dovesse rompere durante il travaglio dovrebbe essere lasciato a progredire in modo naturale.

3 Riconoscere altri motivi un medico può richiedere un amniotomia. Se un medico sospetta che meconio (nero, catramoso primo movimento intestinale del bambino) è nel liquido amniotico, lui o lei può eseguire un AROMATICA per verificare la sua presenza, come meconio può essere dannoso per il feto. Aroms consentono per il test sangue fetale pure. Se si verificano complicazioni durante il parto, il medico può decidere di inserire un monitor fetale direttamente sulla parte superiore della testa del bambino. Lui o lei non può raggiungere questo obiettivo senza un amniotomia.

4 Pesare i vantaggi e gli svantaggi di un amniotomia. I vantaggi includono una corretta sperimentazione di liquido amniotico, se sospetta, e il potenziale accelerazione del lavoro. Gli svantaggi includono la compressione o prolasso del cordone ombelicale, una mancanza di cuscino per la testa del bambino e del cranio, una maggiore probabilità di infezione, una maggiore incidenza di un taglio cesareo (la maggior parte dei medici si consentono solo a lavorare per 12 a 24 ore dopo l'acqua ha rotto) ed eventuale riposo a letto o movimento di restrizione.