Come faccio a Predict Picchi di IR spettri?

Lo spettrometro a infrarossi (IR) rappresenta un metodo utilizzato dai chimici per chiarire la struttura dei composti organici. Un IR passa radiazione infrarossa attraverso una sottile pellicola del campione biologico. Diversi tipi di obbligazioni nel complesso assorbono diverse frequenze di radiazioni, come il tratto obbligazioni e piegare. Lo strumento quindi produce uno spettro che traccia la quantità di radiazione infrarossa assorbita dal campione in funzione della frequenza, generalmente espressa come numeri d'onda o centimetri reciproci. Chemists quindi utilizzare tabelle di correlazione per determinare i vari tipi di legami presenti nel composto. Se il farmacista sa già o almeno sospetta la struttura della molecola, poi si può lavorare a ritroso e prevedere lo spettro prima di eseguire la scansione. Questo è anche un esercizio comune dato agli studenti per aiutarli a imparare i fondamenti della spettroscopia IR.

istruzione

1 Disegnare la struttura molecolare del composto le cui vette IR si intende prevedere. Se non si conosce la struttura molecolare, numerosi siti web forniscono queste informazioni (vedi Risorse). Come esempio, etilendiammina presenta una formula strutturale di NH2-CH2-CH2-NH2.

2 Esaminare la struttura e identificare i vari tipi di legame presenti nella molecola. Si noti che IR distingue tra legami singoli e doppi. Così, un legame CO mostra un picco di assorbimento ad una lunghezza d'onda diversa rispetto a C = legame O. Si differenzia tra titoli coinvolgono atomi attaccati ad un anello benzenico, chiamato "aromatici", e quelli non collegato ad un anello benzenico, chiamato "alifatico." Nel caso della molecola dal punto 1, etilendiammina possiede quattro tipi di legame differenti: NH , CN, CH e CC - che sono tutti alifatici.

3 Individuare i vari tipi di obbligazioni in una tabella di corrispondenza IR, come quella fornita nella sezione Risorse presso l'Università del Colorado, e fare una lista delle varie frequenze di assorbanza. Un legame NH alifatici assorbe a 3.400-3.250 1 / cm, 1650-1580 1 / cm e 910-655 1 / cm. Un legame CN alifatici assorbe a 1250-1020. Un legame CH alifatici assorbe a 3.000-2.850 1 / cm, 1470-1450 1 / cm e 725-720 1 / cm. Un legame CC alifatico non assorbe nell'infrarosso. Ciascuno di questi assorbanze produrrà un picco nello spettro IR del composto.

Consigli e avvertenze

  • Verificare i risultati per la ricerca spettro IR effettivo del composto in una banca dati online, come ad esempio quello fornito nella sezione Risorse del National Institute of Advanced Industrial Science and Technology.