Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?

Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?


foreste di conifere sono particolarmente estesa nelle alte latitudini e paese montagnoso delle regioni temperate e subartiche, dove gli alberi di conifere hanno il vantaggio rispetto legni duri latifoglie nel clima difficile. Per un visitatore escursioni nella taiga del nord del Canada o la Russia, la fauna selvatica può sembrare scarse. Ma gli animali fanno fiorire lì, molti di loro agire consumatori primari, o erbivori.

invertebrati

Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?

I percorsi di alimentazione di insetti xilofagi sono esposti su strappi e tronchi nei boschi.

Una miriade di insetti svolgono compiti primari-consumatore nella foresta di conifere. Infatti, molti alimenti direttamente sulle conifere stessi. Ad esempio, il coleottero del pino meridionale è una fonte importante di mortalità per molti dei pini iconici del sud-est degli Stati Uniti, da loblolly a foglia lunga, oltre a varie specie nei boschi del Messico e dell'America Centrale di montagna. Spesso tali insetti portavano nella corteccia o foglie di conifere, quando gli alberi sono già afflitti da qualche malattia, come ad esempio una ferita fulmini-strike.

Uccelli

Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?

waxwings Cedar assaporare le bacche di arbusti del sottobosco nei boschi di conifere.

Birdlife nella foresta di conifere comprende una vasta gamma di nicchie ecologiche, tra cui molti consumatori primari. Tra i più eclatante in Nord America è schiaccianoci del Clark, un bel jay delle foreste di alta quota del West. Questo intelligenti raccolti uccelli semi di conifere delle vette come il pino whitebark, poi li memorizza nella cache su una vasta area per servire come fonti di cibo invernale. Nel frattempo, altri uccelli si concentrano su bacche e frutti di arbusti in legno sottobosco. Una raffica di waxwings cedro potrebbe scendere su un Huckleberry fruttificazione o serviceberry cespuglio in un bosco di conifere occidentali, per esempio, mentre in un jack-pino stare nel Midwest settentrionale o nord-est un cardinale del Nord potrebbe foraggio di bacche pernice.

mammiferi

Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?

scoiattoli rossi si nutrono di semi e altri materiali vegetali in boschi di conifere.

Mammiferi consumatori primari in boschi di conifere vanno da piccoli roditori ai più grandi animali nativi per l'ecosistema. Scoiattoli accumulano forniture di pinoli, di tanto in tanto hanno fatto irruzione da enormi orsi bruni che riguardano più nicchie ecologiche, come onnivori dedicate. In Nord America e in Eurasia uno dei migliori numeri consumatori primari è l'alce (chiamato alce nel Vecchio Mondo), un gigante, cervi bulbo naso sulle gambe torreggianti. Nella foresta boreale nordamericana, caribù bocconcino licheni in boschi di abete rosso e abete, e lepri racchette da neve si nutrono di rami, cortecce e la vegetazione.

Catena alimentare

Quali tipi di consumatori primari sono nella foresta di conifere?

A volte un consumatore primario, orsi bruni anche predare altri animali.

consumatori primari accesso all'energia in ultima analisi fornita dal sole tramite organismi fotosintetici, principalmente piante, funghi e licheni. Essi, a loro volta, vengono elaborati per l'energia dai consumatori secondari che li caccia. Una volontà picchio portava le larve di insetti albero-alimentazione, e le donnole arboree chiamati martore e pescatori perseguono scoiattoli nel baldacchino delle foreste di conifere boreali e montane del Nord America. Anche i più grandi mammiferi della foresta, come caribù, alci e alci, possono cadere preda di grandi carnivori come lupi grigi e puma. Entrambi gli orsi bruni e neri a volte ricorrono a carnivoria tra slurping funghi, frutti di bosco e larve, in particolare mira cerbiatti ungulati e vitelli.