Esperimenti magnete al neodimio

magneti al neodimio sono magneti realizzati con materiali delle terre rare, di solito in neodimio, ferro e boro. Sono dispositivi molto potenti ed emozionanti con cui sperimentare.

Sicurezza

magneti al neodimio, soprattutto quelle più grandi, sono estremamente potenti. Non bisogna mai lasciare che i magneti a scatto insieme, a meno che non è assolutamente necessario per l'esperimento. La forza di scattare delle due magneti al neodimio è abbastanza potente da frantumare un dito umano e rompere le ossa. Inoltre, alcuni dei seguenti esperimenti comportano un elevato calore. Prendere le precauzioni necessarie in tutto a fuoco vivo, come ad esempio occhiali di sicurezza, indumenti protettivi e guanti.

Imparare le nozioni di base del magnetismo

Probabilmente non c'è bisogno di fare un esperimento per apprendere che due magneti possono o attrarre o respingere l'altro. Tuttavia, probabilmente non si conoscono le proprietà esatte dei magneti che permettono loro di fare questo. Purtroppo, probabilmente non avete l'attrezzatura per misurare i campi magnetici o fare esperimenti complicati per dirvi esattamente come magneti tick. Questo è ciò che la ricerca è per. Tuttavia, è possibile imparare alcune idee di base su polarità magnetica, che è la causa principale di repulsione magnetica e l'attrazione. Per prima cosa, assicuratevi di avere un paio di magneti al neodimio in una forma bar. Purtroppo, vi sarà distruggendo alcuni di questi. Il primo esperimento coinvolge tagliare un magnete a metà per osservare come i poli stessi riallineare dopo averlo fatto. Lasciare due magneti a barre per attrarre e si uniscono end-to-end. Poi, segnare i due lati che attraggono con un colore di marcatore, e le altre estremità con un altro colore. Ora, smontarle e far scattare un magnete a metà con un martello e scalpello. Assicurati di fare questo in modo sicuro. Prendete i due segmenti scattate e colorare le estremità che sono stati appena creati il ​​colore che si trova di fronte l'altra estremità. Infine, osservano anche se non tutti e tre i magneti si comportano come i loro colori dire dovrebbero. Si dovrebbe registrare se, su tutti e tre i magneti, si conclude dello stesso colore attrarre o respingere.

Passando al punto di Curie

Questo è di gran lunga l'esperimento più divertente con il magnetismo. Prendete un piccolo campione di magnete al neodimio e togliere il guscio esterno. Questo guscio potrebbe essere fatto di plastica o di metallo, ma dovrà essere rimosso per evitare di bruciare fumi nocivi. Come con bruciore sostanze più relativamente sconosciuti, si raccomanda uno indossa una sorta di maschera o un respiratore. Una volta che il guscio è stato rimosso, prova per assicurarsi che il magnete attira ancora cose come graffette. Dopo aver individuato lo fa, prendere un cannello a gas propano e riscaldare il magnete fino a quando diventa leggermente rosso caldo. Se si dispone di un dispositivo come una termocoppia e il dispositivo per operare alle alte temperature, si può utilizzare per misurare la temperatura del magnete. Con una termocoppia, riscaldare il magnete finché è a circa 240 gradi centigradi. Prendendo a rosso caldo è un po 'eccessivo, ma è difficile sapere altrimenti se si è riscaldato a sufficienza, se non è possibile misurare la temperatura. Ora, provare di nuovo il magnete sui graffette. Se riscaldata correttamente, non dovrebbe agire come una calamita. Questo perché è stato riscaldato oltre la sua Point Curie, o la temperatura alla quale il magnete perde le sue proprietà magnetiche. Se necessario, ripetere l'esperimento con altri tipi di magneti osservare come perdono la loro magnetizzazione in seguito agli effetti del calore.