Gli usi della tecnologia del DNA in scienza forense

Gli usi della tecnologia del DNA in scienza forense


La scienza forense prevede l'utilizzo di procedure scientifiche per raccogliere prove relative a questioni di legge. Le cellule di tutti gli organismi contengono acido desossiribonucleico (DNA), e il DNA di qualsiasi organismo è unico. scienziati forensi hanno imparato a raccogliere e analizzare il DNA per aiutare a determinare quali gli organismi - gli esseri umani così come altri tipi - erano presenti sulla scena di un crimine o di catastrofe. Il DNA può essere utilizzato per realizzare una serie di obiettivi specifici in indagini forensi.

L'identificazione dei singoli Persone

Perché sequenza di DNA di ogni persona è unica, può essere abbinato a lui come un'impronta digitale. Secondo Oak Ridge National Laboratory del governo degli Stati Uniti, gli scienziati forensi utilizzano la prova del DNA per identificare le persone nei procedimenti penali e di paternità. la prova del DNA non sempre identifica un sospetto o un uomo come il padre di un bambino; a volte le prove forensi esonera un sospetto o determina che un uomo non è il padre di un bambino. prova del DNA può anche essere utilizzato per identificare le vittime di catastrofi, come i disastri naturali o attacchi terroristici.

Identificazione specie di animali

Ci sono leggi che regolano la conservazione e la caccia delle specie in via di estinzione. Se qualcuno è sospettato di catturare illegalmente e il trasporto di una specie in pericolo, gli scienziati forensi possono utilizzare l'analisi del DNA per confermare o escludere se il campione degli animali in questione, infatti, appartiene alla specie protette. A poche cellule capelli o della pelle dal animale sarà sufficiente per produrre risultati accurati, quindi una sospetta trasportatore animale o cacciatore non ha bisogno di essere catturati con l'animale vero e proprio.

altre applicazioni

prova del DNA può essere usato per identificare un tipo di batteri o parassiti che possono aver causato la morte di una persona. Questa informazione può essere utile in caso di negligenza medica o dei genitori. Le origini di consumo costosi come liquori e caviale possono essere verificati tramite l'analisi del DNA. Infine, i campioni di DNA possono aiutare i medici a trovare buone partite di organi dei donatori per le persone che necessitano di trapianti di organi per sopravvivere.