Animali che gli esseri umani attacco nella foresta pluviale

Animali che gli esseri umani attacco nella foresta pluviale


Le foreste pluviali sono trovati in tutto il mondo e alcuni hanno alcuni degli animali più pericolosi che vivono in loro. La maggior parte di questi animali non attaccano gli esseri umani a meno che non sono provocati a farlo, ma alcuni di questi predatori può attaccare un essere umano semplicemente scambiandoli per la sua preda naturale.

Verde Anaconda (Eunectes murinus)

L'anaconda verde è uno dei serpenti più pericolosi per l'uomo. Un attacco da parte di un anaconda è raro, ma accade. Sono in acquatici paludi lenta movimentazione e fiumi dell'Amazzonia in Sud America. Essi sono parte della famiglia boa e, a volte chiamata la "boa acqua". Vivono da 10 a 30 anni, con un peso fino a 550 chili e raggiungono lunghezze di 33 piedi di lunghezza con un diametro di 1 piede. Sono il serpente più potente e più grande del pianeta. I loro corpi sono di colore verde scuro con macchie scure di ovali giù la schiena. Cacciano in acqua così come a terra.

Quando la caccia a terra, si appendono dagli alberi e cadano sopra le loro prede, avvolgendo intorno ad esso per spremere a morte, poi inghiottirlo intero. Quando la caccia in acqua, l'anaconda mantiene il suo naso e gli occhi appena sopra la superficie dell'acqua, quando la preda nuota da, colpiscono con i loro potenti mascelle e avvolgono il corpo forte attorno ad esso spremitura a morte prima di mangiarle.

Jaguar (Panthera onca)

Il giaguaro è il più grande gatto in America e si trova nelle foreste pluviali del Sud America, il Messico e l'America centrale. Può raggiungere lunghezze dalla testa alla coda di 6 piedi e pesare 350 libbre. Giaguari sono animali solitari sull'orlo dell'estinzione a causa di esseri umani ucciderli per le loro pelli. Cacciano di notte e catturare le prede da spolvero su di esso e poi rompere il collo della preda con i loro potenti mascelle.

Brazilian Wandering Spider

The Wandering ragno o banana ragno brasiliano come viene indicato anche è uno dei ragni più velenosi al mondo. Sono molto aggressivi e sempre pronto ad attaccare se qualcuno si avvicina troppo a loro. Essi provengono da Centro e Sud America nelle foreste pluviali e hanno fatto la loro strada verso gli Stati Uniti attraverso le spedizioni di banane. Ci sono otto specie del brasiliano errante, tutti altamente tossici. Essi preferiscono vivere in zone scure, come sotto le rocce, all'interno di termitai, case e banani.