Cosa succede quando ionico composti sono mescolati con acqua?

Cosa succede quando ionico composti sono mescolati con acqua?


In composti altamente ionici, una notevole differenza di elettronegatività permette effettivo trasferimento di elettroni tra atomi. In cloruro di sodio, un atomo di sodio dona un elettrone, e un atomo di cloro accetta. Quando i cristalli di cloruro di sodio sono messi in acqua, le molecole in realtà si rompono in particelle cariche chiamate ioni.

Nello Stato Solido

Nello stato solido, sei atomi di cloro circondano ogni atomo di sodio e viceversa. Ogni atomo ha un numero di coordinazione di sei, anche se la carica netta è zero. Gli atomi sulla superficie esterna non sono circondati da tutti i lati, tuttavia, quindi non ci sono spese parziali netto alla superficie del cristallo.

L'aggiunta di acqua

Acqua, essendo polare, forma legami deboli a questi atomi della superficie parzialmente cariche. Gli atomi di idrogeno formano legami con gli atomi di cloro e atomi di ossigeno sono disegnati per gli atomi di sodio.

Dissoluzione

Questi legami mobili parziali comportano come un rimorchiatore d'acqua sugli atomi di sodio e cloro esterni, li rottura con la matrice di cristallo, e che circonda gli ioni che si formano con quattro molecole d'acqua.

Stabilità

Lo ione sodio tetra-idrato risultante è notevolmente di dimensioni maggiori rispetto a ione sodio nuda, e la sua carica è effettivamente trasferito su una superficie più ampia, stabilizzare le specie cariche.

eccezioni

Alcune specie molecolari non sono chiaramente covalenti o ionici chiaramente, ma possiedono una certa quantità di ionica "carattere", anche se alcuni possono non possedere sufficiente ionicità per rispondere a questo processo di dissoluzione e idratazione.