Giochi fatti a mano per bambini con autismo

Giochi fatti a mano per bambini con autismo


Alcune delle migliori idee per i giochi per i bambini autistici sono quelli che ottengono i bambini a pensare in un modo è possibile sia in contatto con, e costano molto poco in termini di tempo e denaro. L'obiettivo è quello di ottenere la loro attenzione, li impegnarsi e godersi l'avventura.

Immagini vernice di mille parole

Scatta foto di tutto ciò che nella vostra comunità: luoghi figli visitare, come il supermercato, un negozio di giocattoli o di un parco. Scendere al dettaglio. Far scattare la diapositiva, le altalene, la giostra - tutto ciò che è attraente per i bambini nella vostra cura. A casa, prendere i colpi del cibo vostri bambini piace mangiare, degli oggetti che li rendono curioso - anche se è la toilette. Con queste immagini, creare un album di scatti. Si possono organizzare in comunità, casa, scuola, o da qualche altro tema che i bambini potrebbero suggerire - come la dimensione, il colore o momenti della giornata. Guidando al supermercato e passare ai bambini una foto del supermercato li introduce al concetto di ciò che si sta facendo e rafforza per loro dove sono al di fuori. Il livello successivo di questo potrebbe essere quello di dare ai bambini la album, guidare al supermercato e chiedere loro quale immagine hanno bisogno per dare per mostrare dove sono. Se i bambini che avete sono non-verbale, le immagini sono un ottimo modo per ottenere loro di esprimere le loro esigenze. Se un bambino prende una foto di anguria, per esempio, e porge a voi, è possibile "ricompensa" o soddisfare il bisogno di quel bambino con un pezzo di anguria. In questo modo, impara rapidamente che questo è un gioco dove si può ottenere ciò che gli serve se segue le regole. Per i bambini non verbali e dei loro genitori, questo è un salvavita. Tantrums possono essere sgonfiato nel giro di pochi minuti se si utilizzano le immagini in cui non esistono parole.

Giocare con Lingua

Investire in alcuni velcro biadesivo. Attaccare un lato al tuo album e l'altro sul retro di ogni foto. Laminazione le foto assicura anche che le immagini subiscono molte mani e le dita toccando e tirando verso di loro. Quando i vostri figli hanno imparato il gioco di scambio foto, è possibile scattare altre foto - comprese le foto dei bambini stessi. È possibile farli lavorare di più per ottenere quello che vogliono formando "frasi" fuori le immagini. Se riescono a mettere la sequenza di immagini nel giusto ordine, si può ottenere ciò che vogliono. Stanno facendo farsi capire - una grande ricompensa e fattore motivante per molti bambini autistici per i quali questo può essere un problema enorme. Ad esempio, "John vuole andare sul computer" può essere una foto di John, seguita da una foto di un computer. Potrebbe essere che il caregiver mostra John una foto di se stesso e una foto di un computer, per mezzo di chiedere, "Ha John vuole andare sul computer?" Il gioco di scambio immagine fa parte di un sistema chiamato PECS - Picture Exchange Communication System - utilizzato dai terapisti che lavorano con i bambini autistici, ma un caregiver può improvvisare e creare la propria versione fatta in casa.

Get Physical!

beanbag sedie sono un ottimo modo per dare stimolazione fisica ai bambini senza far loro del male. È possibile rimboccarsi le beanbags alta e hanno dei bambini si siedono in cima mentre si tiene loro, o si può ottenere un altro adulto per aiutare a oscillare un bambino in un sacchetto di fagioli. Questi semplici giochi funzionano i sensi dei bambini, incoraggiando la conversazione tra di voi. Un bambino in cima a una pila di beanbags può essere solleticato o leggermente arrotolata intorno, mentre si ripete la parola "up!" Prendere il bambino verso il basso; dire "Giù". Ripetere il gioco su e giù. Si può chiedere al bambino se vuole essere alto o in basso. Questo aiuta a capire la sua posizione fisica nell'ambiente. Oppure si può sedere un bambino sulla cima di un sacchetto di fagioli con una presa salda su entrambi i lati, lo swing e dire "swing!" - Poi fermarsi. Ripetere il processo. Poi chiedere al bambino, "Vuoi oscillare?" Ripetere la parola "Swing". Se lui vuole di più, lui sarà motivato a chiedere di più "swing". Oscillare in un sacchetto di fagioli soddisfa necessità di molti bambini autistici a sentire un effetto calmante sul loro equilibrio mentre la sensazione di sicurezza e chiuso.

The Wet Stuff

Usare acqua per portare la loro immaginazione alla ribalta. Versando acqua e guardare cadere è uno dei modi più semplici per insegnare causa ed effetto. C'è un po 'scienziato traboccante di curiosità in tutti i bambini, compresi quelli con autismo. E 'tutta una questione di trovare il giusto esperimento. Sopra il lavello della cucina, il bagno o nel cortile sul retro, ci sono molti modi in cui è possibile aiutare i bambini ad imparare a godere guardando le cose funzionano nel loro ambiente. Prova versando l'acqua attraverso diversi contenitori: un annaffiatoio, un imbuto, una cannuccia. Mescolare l'acqua con detersivo per piatti per fare le bolle. Utilizzare soffiatori bolla di soffiare nell'aria e guardare cadere o pop. Impostare diversi contenitori di diverse dimensioni e forme che possono versare acqua da uno all'altro che rende un marmo o una pallina di rimbalzo a terra. Riempire un set di bicchieri con diverse quantità di acqua e strofinare il dito intorno al bordo. Ogni bicchiere rende un tono diverso. Riempire un grande contenitore con acqua e goccia monete in esso. Guarda il effetto a catena. Tutti questi sono modi semplici ma efficaci per dimostrare come funzionano le cose.

lettura Sentimenti

La comprensione emozioni è uno degli aspetti più difficili di autismo. Cercando di leggere i volti dei loro familiari, i loro amici e coetanei è spesso confusa. Aiutare i bambini autistici "leggere" le facce possono essere trasformate in diversi giochi. Trova tutti quei calzini dispari che è venuto fuori l'essiccatore e li trasformano in marionette. Dare ad ogni calzino una espressione facciale esagerata e diverso. Lasciate che i bambini chiamano i calzini. Dite loro che il calzino è triste o felice e perché. Fare lo stesso per l'espressione di ogni calzino. Ottenere i bambini a imitare nel miglior modo possibile il volto del calzino e ripetere il nome dell'emozione. Chiedi loro di quando si sentono come il triste calzino, e che cosa possono fare per smettere di sentirsi come il triste calzino. I bambini possono essere incoraggiati a andare a prendere la calza che si sentono come in quel momento. È anche possibile provare il gioco "SI NO". Tanti bambini autistici hanno problemi con non essere in grado di fare ciò che vogliono che aiuta a imparare l'udito "Sì" e "No" in un ambiente di pratica. Trovare qualcosa che di solito vogliono avere: un pezzo di cioccolato o una palla. Potrebbe essere necessario svolgere entrambi i ruoli, all'inizio, ma il fattore motivante dell'oggetto farà la sua parte. "Posso averlo?" "No - ma forse più tardi." Mostra loro la risposta a deviare dalla loro rabbia o frustrazione. "Posso avere più tardi?" "Sì" - come il pranzo quando abbiamo avuto, o quando andiamo al parco. Questo dà loro un senso che "No" o non essere in grado di fare quello che vogliono, non possono essere "no" per sempre, che le situazioni possono cambiare. Le risposte e gli oggetti del desiderio può cambiare come i bambini imparano e crescono.

Fare musica

La musica può essere applicato a tutti questi giochi o usato da solo. Mostrando i bambini che possono creare rumore e può controllare può essere un potente mezzo di liberazione per un bambino non-verbale, così come il divertimento. Gli strumenti più semplici per fare sono di fagioli o riso agitatori. Un pulito, yogurt pentola vuota e il coperchio, con qualche chicco di riso o un po 'di fagioli secchi all'interno, è un meraviglioso accompagnamento di un kazoo fatto in casa - interpretato da soffiando nella fine vuoto di un rotolo di carta igienica che ha un pezzo di carta cerata tenuto da un elastico sull'altra estremità. Ottenere fratelli a giocare su questi o altri strumenti mentre si danza con il vostro bambino alla musica - e congelare quando si ferma - è un altro modo per favorire l'interazione e la comunicazione.