Come calcolare la potenza di una bobina e magnete

Come calcolare la potenza di una bobina e magnete


La configurazione bobina e magnete è meglio conosciuto come un circolare, bobina elettromagnetica. Si tratta di un progetto che si compone di diversi giri di filo avvolto in un modello circolare, abbastanza saldamente per assomigliare ad un cerchio. Un semplice agisce come un componente passivo in cui una corrente è indotta dal flusso magnetico fornito dal movimento del magnete attraverso la bobina. Pertanto, la fonte di energia è in realtà l'energia meccanica che muove il magnete. Una determinazione empirica della potenza richiede l'utilizzo di un multimetro per leggere la tensione e la corrente indotta.

istruzione

1 Avvolgere il filo in un modello circolare in modo che ogni giro di filo riposa intorno l'involucro precedente. Si può avvolgere attorno una batteria DC o qualche altro oggetto cilindrico per garantire che i cicli sono stretti e ancora. Verificare che ogni estremità del filo sporge verso l'esterno tangenzialmente dal loop da pochi pollici. Questi sono i terminali.

2 Raschiare rivestimento il filo fuori di circa 1 centimetro di lunghezza alle estremità terminali del filo con una lama di rasoio. Il filo nudo deve essere esposto per assicurare un buon contatto elettrico con i coccodrilli.

3 Impostare la bobina in modo che possa pendere liberamente in una configurazione stabile. Appendere il filo appendiabiti da un oggetto stabile. Se il gancio si muove facilmente, fissarlo con del nastro adesivo. Piegare le due graffette in una coppia di ganci. sospenderle dalle estremità uncinate del gancio. Utilizzare nastro adesivo per fissare le lunghezze terminano della porzione rivestita del filo ai fondi delle graffette, con le estremità, dove raschiato il rivestimento, dei terminali sporgenti. Assicurarsi che il filo esposto non è entrare in contatto con le graffette.

4 Fissare i terminali del filo per le sonde di un multimetro con i coccodrilli. Se siete preoccupati per il rischio di scosse elettriche, coprire queste giunzioni con nastro isolante.

5 Accendere il multimetro e accertarsi che sia in modalità AC. Regolare l'impostazione del multimetro per l'impostazione millivolt (mV). Prendere una barra magnetica e tenerlo nel centro del cappio. Spostare il magnete avanti e indietro ad un tasso costante fino a registri di valore abbastanza statiche sul multimetro. Scrivere questo valore verso il basso. Questa è la tensione indotta della bobina.

6 Regolare il multimetro per l'impostazione milliampere (mA). Ripetere il movimento del magnete, assicurando che si sta spostando il magnete avanti e indietro alla stessa velocità che si è utilizzato per la misurazione della tensione. Quando il multimetro registra un valore stabile, scriverlo. Questa è la corrente indotta della bobina.

7 Annotare l'equazione potenza P = IV, dove I è la corrente e V è la tensione. Sostituire i valori misurati nell'equazione per calcolare la potenza della bobina.

Consigli e avvertenze

  • Il design della bobina è molto semplicistico. Una migliore misura della capacità di uscita di potenza di questo disegno può essere fatto progettando un meccanismo meccanico che muove la barra magnetica con più prevedibilità. Ciò può essere ottenuto utilizzando una ruota di bicicletta sospesa con il magnete barra fissata all'assale. Questo disegno richiederebbe un attento esame del posizionamento dei componenti in quanto il magnete deve ancora essere fissata al centro della bobina. La corrente indotta può essere generato semplicemente girare la ruota.
  • Si tratta di un progetto rudimentale fai da te per uso domestico. Non sostituire un elettromagnete per il magnete bar o si rischia una grave scossa elettrica.