Come utilizzare un voltmetro digitale

Come utilizzare un voltmetro digitale


voltmetri digitali, spesso conosciuto come multimetri, possono essere utilizzati per ottenere molte letture utili da un circuito elettronico. Il nome "voltmetro" è forse fuorviante, perché è molto raro per metri moderni per misurare volt da solo. Corrente, resistenza e altre letture possono essere ottenuti utilizzando un multimetro, e la lettura digitale si regola automaticamente per fornire le unità più accurati.

istruzione

1 Collegare la sonda nera al terminale comune, che di solito è sia di colore nero per abbinare la sonda e l'etichetta "COM", o qualcosa di simile. Collegare la sonda rossa al terminale contrassegnato per volt, ohm e diodi quando si vuole misurare uno di questi aspetti particolari di un circuito o di un componente. Collegare la sonda rossa alla presa con l'etichetta per gli amplificatori quando si vuole effettuare una misurazione della corrente. Spesso, un multimetro digitale avrà una seconda presa per amplificatori che leggerà le correnti a basso rating in milliampere.

2 Selezionare le unità di misura corrette utilizzando la ghiera sulla faccia del multimetro. Per volt si scegliere "VAC" o "VCC" o una posizione simile etichetta. Corrente sarà etichettato con una "A" per amplificatori, la resistenza con un segno di Ohm, e test diodo con il simbolo schematico diodo.

3 Misurare la tensione AC e DC toccando le sonde a qualsiasi punto in un circuito o ai terminali di una batteria. La sonda rosso andrà alla connessione positiva, e la sonda nera alla connessione negativo. Il multimetro che modifichi automaticamente alle unità appropriate in base alla tensione, sia "mV" per millivolt o "V" per volt, e vi darà una lettura della tensione da una batteria o su una parte di un circuito.

4 Misurare la resistenza mettendo una sonda su ogni lato di un componente che si desidera conoscere la resistenza. Assicurarsi di scaricare tutti i condensatori prima nel circuito saltando loro porta dei tappi con filo per assicurare la lettura è accurata. Il display mostrerà la resistenza del componente in ohm, che può essere usato per calcolare caduta di tensione attraverso un circuito.

5 diodi di prova toccando una sonda per ogni cavo del diodo. I diodi sono componenti direzionali, quindi la lettura possono variare se si tocca la sonda positivo al terminale negativo. Quando è collegato a misurare avanti pregiudizi, il display indicherà un numero se si sta lavorando e leggerà ".0L" se male. Se è collegato il diodo di misurare polarizzazione inversa, un buon diodo leggerà come ".0L" e un cattivo diodo come ".000."

6 Corrente di prova dalla prima rompendo il circuito nel punto in cui si desidera misurare il flusso di corrente. Collegare i cavi multimetro in serie con il circuito spezzato per misurare la corrente che scorre in ampere. Per i circuiti con correnti basse, inserendolo nella presa "ma" quando si collegano le sonde garantirà letture accurate.

Consigli e avvertenze

  • Per le letture non direzionali come tensione e resistenza, se si scollega le sonde ai morsetti sbagliati la lettura sarà ancora accurati, mostrando solo un segno negativo di fronte ad esso. Eliminare il segno negativo per ottenere la lettura positiva.
  • Non collegare il multimetro per misurare la corrente o tensione di un circuito che è valutato superiore a quello che il contatore in grado di gestire, in quanto ciò potrebbe danneggiarlo. Viceversa, l'invio del segnale dal multimetro in un circuito che non può gestire l'uscita del contatore potrebbe danneggiare il circuito.