Come razionalizzare denominatori

Frazioni consistono numeratore sulla parte superiore e un denominatore sul fondo. Roots, o radicali, sono l'opposto matematica di esponenti, con il più piccolo radicale essendo la radice quadrata, rappresentato dal simbolo √. La prossima radice più alta è la radice cubica, ³√. Il numero ridotto di fronte al segno radicale è chiamato il numero di indice e può essere qualsiasi numero intero. Quando un radicale appare nel denominatore di una frazione, esso può essere rimosso attraverso un processo chiamato razionalizzazione del denominatore.

istruzione

1 Razionalizzare il denominatore di una frazione dalla prima moltiplicando numeratore e denominatore per un quadrato o cubo che farà sì che il denominatore per diventare un cubo quadrato o perfetto perfetto, che sono numeri la cui soluzione radicale è un numero intero. Semplificare qualsiasi radicale rimanenti, se possibile, e semplificare la frazione, se possibile.

2 Pratica razionalizzare il denominatore con l'espressione razionale 12 / √6. Si noti che questa frazione non può essere semplificata in questo momento perché il denominatore è sotto una radice quadrata, mentre il numeratore non è. Decidere cosa moltiplicare il numeratore e denominatore per ottenere un cubo perfetto nel denominatore: 12

√6 / √6 √6 = 12√6 / √36 = 12√6 / 6.

3 Controllare se il restante radicale 12√6 / 6 può essere semplificata: perché non ci sono quadrati perfetti per tirare su 6, non può essere ulteriormente semplificata. Semplificare la frazione dividendo 6 dai numeri non sotto un radicale, rendendo la risposta finale 2√6.