Fatti sul Giorno dei Morti

Fatti sul Giorno dei Morti


Il Giorno dei Morti, noto anche come El Dia de los Muertos, è un giorno festivo messicano onorare il defunto. Si celebra il 2 novembre (una data vicina, ma estranei a Halloween). Mentre giorno specifico della tradizione morti variano da regione a regione, la loro intenzione è sempre quella di aprire una sorta di comunicazione con i morti, permettendo anime defunti di ascoltare le preghiere e omaggi offerti. L'occasione è più che celebrativo scuro; la comunità ospita spesso balli o teatrali, e il giorno della morte fascino sono pensati come fortunato.

Storia

Fatti sul Giorno dei Morti


Indigeni sudamericani civiltà, come gli Aztechi e Maya, onorato i morti attraverso il rituale fino a 2500 anni fa. La festa azteca che si è evoluto nel giorno dei morti è stato celebrato per tutto il mese di agosto e dedicato alla dea Chalmecacihuilt (oggi, Chalmecacihuilt si è evoluto in Catrina, l'elegante scheletro rivestito di un abito che appare in gran giorno dei morti Opera) .

rituali

Fatti sul Giorno dei Morti


Il giorno tradizionale dei Morti viene celebrata ampiamente in Messico così come nel sud-ovest americano. Portare doni e omaggi (giocattoli per i bambini morti, tequila per gli adulti), le famiglie visitano i cimiteri per decorare le tombe dei loro cari. Molte famiglie costruiscono santuari nelle loro case, che offre cibo ai defunti. Questi santuari sono disposti con cimeli, candele e calendule, il fiore tradizionale dei morti. necrologi satirici in versi, chiamati "Calaveras", sono pubblicati nel giornale, e le prestazioni di Don Giovanni Tenorio, un gioco da Jose Zorillo, sono tradizionali nel Giorno dei Morti.

Cibo

Fatti sul Giorno dei Morti


Il cibo usato in omaggio varia a seconda del gusto del defunto, ma alcuni elementi sono tradizionali: specialità candite, tamales, teschi di zucchero, e, naturalmente, pan de muerto --- il pane dei morti. Pan de muerto è un pane dolce sapore di anice, che si trova nei panifici come una pagnotta rotonda decorata con una croce di ossa e ricoperto di zucchero colorato.

Le tradizioni culturali simili

Brasile, Spagna e Filippine tutti festeggiano vacanze molto simili al Giorno dei Morti, e le celebrazioni dei morti si trovano in molte culture europee, africane e asiatiche. Tuttavia, il tradizionale giorno messicano dei Morti è celebrato a Praga, così come a Wellington, Nuova Zelanda. In queste occasioni improbabili, vengono utilizzate maschere messicane, altari e regali. Guatemaltechi onorare il Giorno dei Morti volando grandi aquiloni e haitiani osservano la giornata con una miscela di voodoo e tradizioni cattoliche.

fraintendimenti

Fatti sul Giorno dei Morti


Forse a causa dei riti colorati e le immagini scheletro associati con la festa, il giorno dei morti cade preda di un paio di idee sbagliate comuni. Non si tratta di una versione messicana di Halloween; infatti, precede Halloween da secoli. Si tratta di un rito cattolico accettato dalla chiesa e si differenzia dal giorno di Ognissanti solo per l'aggiunta della cultura popolare messicana. Gli osservatori del Giorno dei Morti, non celebrano la morte, fantasmi o diavoli, ma semplicemente quelli che sono morti.