Come prepararsi per sposarsi nella Chiesa cattolica

Come prepararsi per sposarsi nella Chiesa cattolica


La forza di un buon matrimonio cattolico viene da una solida base complice il sostegno della diocesi locale. Le regole stabilite in atto dalla Chiesa cattolica in modo che le coppie unite agli occhi di Dio, a capire l'impegno che stanno facendo. Questo impegno non è solo l'un l'altro, ma per la santità del matrimonio e di eventuali futuri figli, che deve essere sollevato nella fede cattolica.

istruzione

1 Verificare che entrambe le parti sono infatti stati battezzati cattolici. Al fine di sposare un non cattolico, spesso il partito cattolico avrà bisogno il permesso di un vescovo. Inoltre, molte chiese cattoliche non permettere a coloro che non sono membri della congregazione di sposarsi nella loro struttura.

2 Assicurarsi che ciascun coniuge è libero di sposarsi. Ciò significa che gli individui non sono già sposati, non sono collegate l'una all'altra e sono di età legale. Anche se molti Stati richiedono già esami del sangue, cattolici trovano sposando il proprio sangue un abominio. Religiosi età accettabile di matrimonio è di 17 per gli uomini e 15 per le donne, anche se questo può variare legalmente dallo stato.

3 consenso liberamente al matrimonio. Così come si deve entrare nello spirito di contrizione per chiedere perdono e non possono essere forzata, il matrimonio deve essere avuto volontariamente e non per costrizione. Tale consenso deve essere visto per per un minimo di due testimoni, sacerdote esclusa.

4 Sottomettetevi alla valutazione prematrimoniale. Questo è spesso un questionario che ciascuna parte riempie e poi le risposte vengono letti e confrontati dal sacerdote, che poi si apre una discussione su i vostri problemi come una coppia. Questa è una pratica utile per confermare la fondazione del vostro rapporto. Questo può anche essere integrata da un laboratorio o ritirarsi.