Il cablaggio corretto di un cavo di prolunga

Il cablaggio corretto di un cavo di prolunga


Correttamente il cablaggio un cavo di prolunga è una necessità per motivi di sicurezza. Assicurazione casa non può coprire incendi causati da prolunghe "fai-da-te" in modo non corretto, e le corde inversione di polarità può danneggiare o distruggere gli apparecchi ad essi connessi.

Importanza del cablaggio corretta

Le prolunghe sono considerati "uno degli elementi più comunemente usate ed anche abusate", secondo lo studio degli Stati Uniti Fuoco Amministrazione sulla sicurezza degli apparecchi. La maggior parte delle apparecchiature nordamericane che possono essere collegati a un cavo di prolunga sono dotati di cavi polarizzati, in modo che il National Electrical Code prevede che essi dovrebbero essere utilizzati solo con prolunghe polarizzati.

Numero di fili interni

Il cavo di prolunga deve contenere tre fili singoli. Tutte le prolunghe devono includere un filo di messa a terra. Cordoni che contengono meno di tre cavi non possono essere cablati correttamente.

colori dei fili

I tre fili devono essere di colore nero o rosso, bianco e verde o nudo. Il filo nero o rosso è spesso definito come il filo "caldo", il filo bianco è il filo "neutrale" e il filo nudo è il filo "a terra". Il filo di "fermo" può anche essere protetto da una copertura a verde o verde e giallo.

terminali

Le spine maschili e femminili del cavo prolunga devono essere cablati in modo identico per preservare la polarità. Il filo nero deve essere collegato al terminale di ottone, il filo bianco al terminale d'argento, e il filo verde al terminale verde, o il terminale contrassegnati GND.

Cablaggio Tidy

Fili devono essere saldamente attaccati ai terminali. fili sciolti possono innescare e provocare incendi. La presa del cavo, se presente, deve stringere il rivestimento esterno del cavo, non i singoli fili esposti.