Come gestire aggressione di un bambino

Come gestire aggressione di un bambino


L'aggressione è comune nei bambini piccoli. Colpire, mordere, calci e spingendo sono tutte le forme di aggressione osservati nei bambini. Mentre l'aggressione di solito picchi negli anni del bambino, la maggior parte dei bambini crescono fuori di esso dal momento in cui sono cinque a sei anni di età. Trattare con l'aggressività vuole pazienza e coerenza da parte dei genitori e gli operatori sanitari. Continuate a leggere per imparare a gestire l'aggressività di un bambino.

istruzione

1 Discutere le aspettative di comportamento con il bambino. Essere specifiche su ciò che è accettabile. Per esempio, invece di dire "Non calci," provare "Kicking fa male gli altri. Usa le tue parole."

2 Essere coerenti. Rimanendo coerente con la punizione per un comportamento indesiderato permette al bambino sa le conseguenze delle sue azioni.

3 Essere un modello di comportamento per il bambino. Evitare di scoppi di rabbia o violenza.

4 Capire se il bambino sta agendo indesiderabilmente per soddisfare un bisogno. Attenzione, il controllo e la sicurezza sono tutte le ragioni per un bambino può agire in modo aggressivo. Se è uno di questi motivi, riempire il vuoto.

5 Aiuta il bambino agiscono in un modo che sia accettabile. Mediare e dare spunti in situazioni in cui il bambino diventa aggressivo. Insegnare al bambino come comunicare piuttosto che diventare fisica.

6 lo reindirizzamento. Se il bambino è diventato aggressivo e difficile da gestire, lui passare a una nuova attività e aspettare per lui di diventare mirato. Se non è in grado di calmarsi, lo rimuovere dalla situazione.

7 Complimenti il bambino. Quando il bambino utilizza un modo accettabile per gestire la sua rabbia, il suo dire così. Il rinforzo positivo è un ottimo modo per promuovere comportamenti desiderati.