Fatti interessanti circa le piante nella foresta pluviale tropicale

Fatti interessanti circa le piante nella foresta pluviale tropicale


foreste pluviali coprono circa il due per cento della superficie terrestre. Più della metà di tutte le specie di piante e animali abitano nelle foreste pluviali tropicali. Le piante qui svolgono ruoli specifici all'interno dei loro ecosistemi di nicchia. Ci sono alcuni fatti molto specifici per piante solo nella foresta pluviale tropicale.

Piante anti-cancro

Gli scienziati del US National Cancer Institute riferiscono che circa il 70 per cento dei farmaci prodotti negli Stati Uniti negli ultimi 25 anni includono ingredienti da piante medicinali. Fino al 25 per cento di questi provengono da foreste pluviali tropicali. Più di 2.000 piante possiedono proprietà anti-cancro sono usati in medicina, anche all'interno chemioterapie per il trattamento dei tumori ovarici, della mammella, del polmone e della prostata. Una pianta in particolare utilizzato come anestetico è la pianta curare. Questo vitigno tropicale cresce nelle foreste pluviali del Sud America. La linfa estratta dal curaro è ampiamente usato come un rilassante muscolare.

Più grande fiore del mondo

Il fiore rafflesia, che si trova nelle foreste pluviali della Malesia, è il più grande e anche considerato uno dei fiori puzzolente del mondo. Questa pianta cresce in una dimensione spettacolare anche senza clorofilla, e l'assenza di fotosintesi è in realtà parte del suo processo di crescita. Questo impianto utilizza il suo odore per attirare gli insetti, che di solito nutre. Il fiore rafflesia può essere individuato attraverso sud-est asiatico.

Fiori più piccoli del mondo

L'impianto più piccolo fiore, Wolffia, noto anche come il "watermeal," cresce in abbondanza nelle foreste pluviali tropicali di Africa, Australia, Asia e America. È così piccolo che una dozzina di questi piccoli fiori può andare bene dentro la cruna di un ago. Una delle sue caratteristiche più distinte è la sua capacità di riprodursi in 30 a 36 ore. La proteina costituisce il 40 per cento del fiore Wolffia, che lo rende commestibili - con un valore nutrizionale analogo a semi di soia.

giganti della foresta

Il Tabonuco cresce abbondantemente nella foresta pluviale El Yunque di Puerto Rico. Questo albero raggiunge fino a un'altezza sorprendente di 30 metri e un diametro di 1 metro. E 'noto per essere uno dei più grandi e più alti alberi di El Yunque. La corteccia produce una resina bianca, utile per fare fuochi e incenso. Le Tainos, migranti ai Caraibi a circa 900 aC, utilizzate il Tabonuco per canoa e mobili di costruzione.