Come CLONAZIONE UMANA Opere

Uovo raccolta e Nucleo impianto

Per ottenere un clone di successo è necessario disporre di un ovulo non fecondato, donatore di materiale genetico, un gruppo di lavoro Bio-Lab, e una grande quantità di abilità tecnica. Il processo di clonazione inizia con le uova di raccolta da una donna. Una volta che le uova sono state ottenute, il loro nucleo, la porzione centrale della cella contenente meta informazioni genetiche della donna, viene rimosso con un ago circa 2 / 10,000ths di un pollice. Poi il nucleo della cellula donatrice è collocato all'interno dell'uovo. Il nucleo della cellula donatrice ha le informazioni genetiche che verrà clonato.

Divisione cellulare e l'impianto in un surrogato

Una volta che il nucleo donatore è all'interno dell'uovo, l'uovo è attivata volte chimicamente, ma più spesso con una piccola scossa elettrica. L'uovo attivato comincia a dividersi, proprio come un uovo fa dopo la fecondazione naturale. Se l'embrione fosse utilizzato per la clonazione terapeutica, sarebbe dividere per cinque giorni poi essere raccolte per le cellule staminali. Nella clonazione riproduttiva, una volta che l'uovo è diviso abbastanza volte che sarebbe stato inserito all'interno dell'utero di una donna. Dopo l'uovo fecondato è stata posta all'interno dell'utero dovrebbe assomigliare un normale in gravidanza vitro. Il bambino sarebbe nato normalmente, tranne che sarebbe geneticamente identici al donatore.

Problemi tecnici

Ci sono molti problemi tecnici connessi con ogni tipo di clonazione, ma con la clonazione umana in particolare. In qualsiasi tipo di clonazione è un tasso di successo di tra 1 e 3 per cento. Le ragioni per l'alto tasso di fallimento non sono ancora del tutto chiari. Molti scienziati credono che sia perché i prodotti chimici che sono responsabili per la duplicazione del DNA la prima divisione cellulare hanno difficoltà a "trovare" o "leggere" il DNA del nucleo donatore. Anche se un clone sopravvissuto di gestazione, sarebbe probabilmente affrontare molti dei problemi associati con cloni animali. In clonazione animale i cloni sono spesso sterili, hanno un sistema immunitario debole, più alti tassi di crescita del tumore, sono piccole o sono anormalmente grande. cloni animali spesso muoiono giovani, a volte senza causa identificabile. Mentre gli scienziati sono ancora incerti che cosa causa queste anomalie, molti credono questi sono anche associati con l'espressione genetica o come il corpo "legge" e interpreta il DNA del clone.

Un clone non sarebbe e non potrebbe creare una copia esatta di una persona. Un clone non avrebbe gli stessi ricordi o personalità dell'originale.