Tipi di sensori e trasduttori

Un sensore è un dispositivo che misura una caratteristica particolare di un oggetto o di un sistema. Alcuni sensori sono puramente meccanico, ma la maggior parte dei sensori sono elettronici, restituendo un segnale di tensione che può essere convertito in una unità di ingegneria utile. Sensori sfruttano la risposta meccanica o elettrica dei suoi componenti in relazione la risposta ad una quantità rilevante. Ingegneri utilizzano sensori in applicazioni di test e di controllo, ma proprietari interagiscono con sensori ogni giorno. Automobili sono pieni di sensori, dal motore al airbag.

Tipi di sensori e trasduttori

Il sistema NXT di una vasta gamma di sensori.

sensori elettrici

sensori elettrici esaminare il cambiamento di segnali elettrici o magnetici, basate su un ingresso ambientale. Esempi di sensori elettrici sono metal detector, sistemi radar e anche semplici metri elettrici quali voltmetri e ohmmetri. Magnetometri sono ampiamente utilizzati in intersezioni del traffico per rilevare la presenza di un veicolo.

Sensori meccanici

sensori meccanici misurano la variazione di una proprietà meccanica di un oggetto o di un sistema. Il sensore meccanico primario è l'estensimetro, che costituisce la base di diversi tipi di sensori meccanici. Un estensimetro è un resistore variabile che misura la quantità di deformazione che una parte dura quando viene colpita da una forza. Gli estensimetri sono alla base di celle di carico, sensori di umidità e trasduttori di pressione. Un altro sensore meccanico comune è il potenziometro, che misura spostamento angolare o lineare.

Sensori ottici

Sensori ottici utilizzano principi di luce per quantificare le caratteristiche degli oggetti. Il sensore ottico più comune è l'occhio elettrico che utilizza un fascio di luce per rilevare la presenza di un oggetto. Sensori ottici includono anche sensing luce esterna dello spettro visibile, come ad esempio infrarossi o ultravioletti. sensori a fibra ottica utilizzano le proprietà della luce che viaggia attraverso una fibra di vetro per misurare un'ampia varietà di caratteristiche, quali la temperatura e tensione. Fotorivelatori e rilevatori di movimento si comportano come switch per attivare sistemi di illuminazione e si spegne.

sensori chimici

sensori chimici misurano la presenza e la quantità di una sostanza chimica specifica in un ambiente. Alcuni sensori chimici includono radon e monossido di carbonio rivelatori, sensori di ossigeno di automobili e sensori di pH. Alcuni sensori chimici sono progettati per rilevare un composto specifico o ione per operazioni di collaudo specializzati.

Sensori di temperatura

Sensori di temperatura semplicemente segnalano la temperatura di una parte o di ambiente. Il tipo più comune di sensore di temperatura è la termocoppia, che si basa su variazioni di tensione basato su giunzioni metalliche dissimili. Termocoppie sono disponibili per una vasta gamma di temperature, da temperature ambientali ambiente attraverso ambienti ad alta temperatura, come ad esempio motori a reazione.