Che cosa è un pip in carte da gioco?

Un pip è un'altra parola per un piccolo punto o di semi. Sulla carte da gioco, Pip sono i punti stampati sul fronte centro di ogni carta. I semi hanno un ruolo importante nell'identificazione ogni carta, e per determinare il valore di ciascuna carta per giocare e segnando giochi. Carte da gioco che contengono semi sono a volte chiamati carte numerali.

tipi

La maggior parte dei mazzi di carte da gioco sono carte con semi, così come carte scoperte. mazzi di carte da gioco anglo-americani standard includono 10 carte numerali e tre carte scoperte per ciascuno dei quattro semi, per un totale di 52 carte. La scheda con un pip è chiamato un asso, mentre le carte da due a 10 pip vengono denominati in base al numero di pips. carte a faccia, come Blackjack, regine e re, così come Jolly, non comprende semi, ma in genere hanno un valore o funzione assegnata a seconda del gioco.

Caratteristiche

I semi delle carte da gioco usano la forma del seme, piuttosto che strisciamento, punti rotondi. In mazzi di gioco di carte-anglo-americani normali, i semi sono a forma di cuori e diamanti, che sono rosso e picche e club, che sono neri. Sebbene la disposizione dei semi delle carte non è significativa, è generalmente normale da ponte a ponte. Gli assi hanno un singolo pip al centro, e il PIP l'asso di picche è spesso particolarmente grande e appositamente decorata. Il 2 ha un pip nella parte superiore e inferiore della carta, una scoperta ed una coperta. Il 3 ha i semi allineati in una colonna centrale. Il 4 ha pip negli angoli, mentre il 5 ha un pip supplementare nel centro. I semi sul 6 sono disposti in due colonne, una su ciascun lato della scheda, mentre il 7 e 8 hanno semi supplementari nel centro. Il 9 presenta due colonne laterali di quattro semi ciascuna, più un pip al centro, mentre il 10 ha un pip centro aggiuntiva.

Identificazione

Per rendere più facile per i giocatori di identificare rapidamente il numero di pips su ogni carta, la maggior parte delle carte da gioco includono un numero o un numero romano che indica il totale in alto a sinistra e inferiore curve a destra di ogni carta. La maggior parte delle piattaforme includono un numero che è di destra rivolta verso l'alto, così come uno che è a testa in giù, quindi non importa quanto le carte sono distribuite e raccolte, i giocatori possono facilmente leggere i numeri sulle carte. Sebbene il numero di semi stampate nel centro di carte da gioco può contribuire a dare ai giocatori una rapida indicazione visiva del valore della carta, la maggior parte dei giocatori si basano principalmente sui numeri angolari, piuttosto che effettivamente contare i semi, durante il gioco - soprattutto come Pip sono spesso nascosti quando i giocatori tengono le carte nelle loro mani.

Importanza

I semi delle carte da gioco sono essenziali per gioco e di punteggio giochi, e per la determinazione del valore delle carte. In generale, il valore pip di una carta è uguale al numero di punti stampati sulla carta. Tuttavia, gli assi possono essere sia la carta più alta o più bassa nel mazzo. In alcuni giochi, le figure hanno tutte un valore pip di 10; in altri, il Jack vale 11, la Regina vale 12 e il Re vale la pena di 13. Per esempio, nel gioco di carte 21, o il blackjack, i giocatori devono cercare di raggiungere un valore di pip di più vicino possibile a 21 senza andare al di sopra. In questo gioco, le carte con due a 10 semi hanno il valore indicato dal numero di punti sulla carta, Tutte le figure hanno un valore pip di 10, e l'asso può avere un valore pip di una o 11. Nel gioco della guerra, le figure valgono 11 a 13 punti e l'asso è la carta più alta, con un valore di pip di 14. in gin rummy e giochi simili, i giocatori devono creare set di carte con lo stesso valore di pip o corre con i semi in ordine sequenziale.

Geografia

Carte da gioco sono state sviluppate in Cina e in India il più a lungo 1.200 a 1.400 anni fa. Alla fine del 14 ° secolo, le carte da gioco egiziani sono apparsi in Europa e rapidamente è diventato popolare. Queste carte mamelucchi avevano quattro semi, ciascuno con 10 carte numerali e tre carte di corte, molto simile al ponte anglo-americana standard di oggi. In tutta Europa, i vari paesi hanno sviluppato le loro versioni di mazzi di carte da gioco standard, che sono stati spesso ben si adatta a un particolare gioco. mazzi ungherese spesso includono solo le carte numerali da 7 o 8 a 10, così come tre carte scoperte e l'asso. In Svizzera, mazzi di carte hanno spesso carte numerali da 6 a 10. mazzi italiani hanno spesso carte numerali da 1 a 7. mazzi spagnoli sono spesso simili, ma hanno tutte le carte numerate, anche le carte a faccia con un valore di pip di 10 a 12.