Come leggere un micrometro ottico

micrometri ottici sono utilizzati per effettuare misurazioni di profondità senza toccare l'oggetto che viene misurato. micrometri ottici sono spesso utilizzati per misurare la profondità e la larghezza della corrosione, ammaccature, graffi, screpolature, spazi vuoti e fratture integrati su superfici curve o piane. Essi possono anche essere usati per misurare lo spessore di materiali trasparenti. La scala Vernier - tarato a migliaia, decine di millesimi e cento millesimi di pollice - è la scala di misura standard utilizzata per micrometri ottici. A seconda di quanto il ditale era filata per mettere a fuoco l'oggetto, la scala Vernier misura la profondità.

istruzione

1 Leggere il maggior numero sulla manica del micrometro ottico stazionario che non è coperto dal ditale rotante.

2 Moltiplicare il numero da 0.001 e registrare il risultato per un uso successivo.

3 Contare il numero di gradazioni tra il maggior numero visibile sul manicotto micrometri e il bordo del fodero rotante.

4 Moltiplicare il numero di gradazioni che hai trovato da 0.0001 e registrare il risultato per un uso successivo.

5 Determinare il numero sul ditale rotante che si allinea con la linea dell'indicatore dritto sulla manica del micrometro.

6 Moltiplicare il numero per 0,00001 e registrare il risultato per un uso successivo.

7 Aggiungere i tre valori registrati nei passaggi precedenti.