Qual è la differenza tra i processi attivi e trasporto passivo?

Sia trasporto attivo e passivo sono il movimento delle molecole attraverso la membrana cellulare, o gradiente di concentrazione. Il trasporto attivo è il movimento delle molecole contro gradiente, mentre il trasporto passivo è il movimento molecolare con il gradiente. Due differenze esistono tra le due forme di trasporto: consumo di energia e le differenze di concentrazione di gradiente.

Energia

La differenza principale tra trasporto attivo e passivo è l'utilizzo di energia. Il trasporto attivo utilizza l'energia e il trasporto passivo non lo fa. Nel trasporto attivo, molecole si muovono contro un gradiente di concentrazione (o membrana), cioè la cella sposta materiali da un'area di bassa concentrazione ad una zona di alta concentrazione. La cella utilizza ATP (adenosina trifosfato) come fonte di energia per muovere sostanze in e fuori delle membrane cellulari. trasporto passivo, invece, è il movimento delle molecole da alto a concentrazione inferiore. Poiché il materiale si muove con il gradiente, non è richiesta energia.

Gradiente di concentrazione

Attivo e trasporto passivo hanno anche una differenza nel gradiente di concentrazione. Le sostanze che raccolgono su entrambi i lati della membrana cellulare sono differenti. contenuto della cella hanno un gradiente di concentrazione superiore al di fuori della cellula. Ad esempio, se la volontà cella per portare più sostanze verso se stesso, quindi ha bisogno di energia per farlo. Pertanto, trasporto attivo compie il suo compito andando contro questo gradiente utilizzando alcuni di energia della cellula.

Diffusione

La diffusione è un tipo di trasporto passivo in cui le molecole si muovono da una zona di alta concentrazione bassa concentrazione. Diffusion si verifica lungo il gradiente di concentrazione, o la graduale differenza nella concentrazione di sostanze tra due aree. diffusione facilitata è come molecole si muovono lungo un gradiente di concentrazione con l'aiuto di proteine. Quando certe molecole non possono superare la membrana, le proteine ​​speciali subiscono un cambiamento per permettere la molecola di passare attraverso.

Osmosi

Osmosi è l'altro tipo di trasporto passivo in cui l'acqua si diffonde attraverso una membrana. L'acqua si muove sempre lungo il gradiente osmotico, o la differenza tra la concentrazione di particelle su entrambi i lati della membrana. Se vi è una quantità uguale di particelle su entrambi i lati della membrana, allora la cellula è isotonico e l'acqua non si muove per osmosi. Tuttavia, se la concentrazione di particelle è maggiore all'interno della cella, la cella è ipertonica. Se la cella ha una concentrazione di particelle inferiore a quella esterna, allora la cellula è ipotonica.