Una colorazione di Gram dà ciò che tre tipi di dati?

Una colorazione di Gram dà ciò che tre tipi di dati?


Gram sono comunemente utilizzati nello studio dei batteri e per scopi diagnostici in laboratori medici. Tre tipi principali di dati vengono recuperati eseguendo una colorazione di Gram: dati sulla parete cellulare, batteri risposta del colore per tingere, e la forma di batteri. Il metodo di colorazione e dati successivi è incredibilmente utile nel differenziare tra ceppi di batteri, in particolare gli agenti patogeni (batteri nocivi).

Gram-negativi

Colorazione di Gram determina se un batterio gram-negativo è. I batteri con pareti cellulari contenenti strati di (catene di aminoacidi legati con molecole di zucchero) peptidoglicano che sono troppo sottile per reggere viola cristallo del colorante o blu di metilene (usati in modo intercambiabile in colorazione di Gram) sono considerati gram-negativi. Dopo una colorazione di Gram questi batteri appaiono di colore rosso o di colore rosa dalla macchia fucshin (applicato dopo cristallo viola). Il sottile strato di peptidoglicano nella parete cellulare li rende più sensibili a determinate agenti antimicrobici come la penicillina e altri antibiotici.

Gram-positivi e Gram-variabile

I batteri che hanno spessi strati di peptidoglicano nelle loro pareti cellulari sono meno sensibili a determinate antimicrobici e sono in grado di assorbire e trattenere il cristalvioletto durante grammo colorazione. Dopo aver completato il processo di questi batteri sono blu al viola a colori. A volte lo stesso tipo di cellule batteriche macchia sia rosa e viola, oppure macchia rosa con bande viola. Quando ciò si verifica è chiamato un batterio gram-variabile.

Gli agenti patogeni

L'uso più comune per la colorazione di Gram è nel determinare i batteri patogeni responsabili di infezioni. Le macchie di colore rosa e viola distinguere tra gli agenti patogeni comuni come E. Coli (gram-negativi), S. pneumoniae (gram-positivo) e Acinetobacter spp. (Gram-variabile). Colorazione di Gram rende anche più facile per osservare la forma di batteri, che aiuta anche gli agenti patogeni in identificare positivamente. batteri forme più comuni sono cocchi (rotondo) e bacilli (asta).

Gram Stain Basics

Il metodo di colorazione di Gram è stato inventato da Hans Christian Gram di Danimarca nel 1882. E si ottiene prendendo un vetrino con un calore fisso striscio di una coltura batterica, l'aggiunta di cristallo viola e il risciacquo, l'aggiunta di iodio e il risciacquo, l'aggiunta di alcol e risciacquo, aggiungendo fuschin macchia e il risciacquo, ed infine essiccato ed esaminato al microscopio immersione in olio. L'intero processo si basa molto su come eseguire le operazioni in ordine e, a intervalli precisi di tempo.