Come estrarre oro da rottami

L'oro è un metallo prezioso, conduttore, e flessibile che mantiene un valore stabile meglio di molte materie prime. Le sue proprietà chimiche lo rendono utile per la produzione di computer parti, elettronica, gioielli e lavoro dentale. Alcune persone trovano vantaggioso per tentare di estrarre l'oro da questi scarti, poi affinare e venderlo. Questo complicato processo richiede una competenza chimica ed esperienza, così come l'accesso alle varie attrezzature chimica. Tuttavia, con la giusta conoscenza, l'esperienza e gli strumenti, è possibile rimuovere l'oro prezioso da parti di computer, altri dispositivi elettronici scartati e scarti di gioielli.

istruzione

Estrarre l'oro dalle Ritagli

1 Raccogliere eventuali scarti di metallo oro contenenti a cui si ha accesso, tra cui gioielli, processori per computer, cablaggio telefonico vecchio o corone d'oro. Tenete a mente che l'elettronica obsoleti sono più probabile per la produzione di pezzi con un alto livello sufficiente di oro per rendere la procedura utile.

2 Ottenere la giusta quantità di prodotti chimici e contenitori di dimensioni appropriate per la quantità di rottami metallici che si desidera perfezionare. Avrete bisogno di 300 millilitri di capacità del contenitore, 30 millilitri di acido nitrico, e 120 ml di acido cloridrico per ogni oncia di metallo che si intende raffinare.

3 Applicare tutte le attrezzature di sicurezza correttamente prima di lavorare con prodotti chimici. Gli acidi coinvolte in questo processo sono altamente corrosivi e reagiscono fortemente.

4 Aggiungere i materiali di scarto e la quantità necessaria di acido nitrico, come detto sopra, al minore degli contenitori di plastica. Attendere 30 minuti prima di aggiungere l'acido cloridrico. Lasciate che la sostanza chimica reazione sviluppare durante la notte per essere sicuri che tutto l'oro si è dissolto.

5 Filtrare le particelle fuori dell'acido nel contenitore di plastica collegando un filtro Buchner e versare il liquido restante nel più grande dei contenitori di plastica. L'acido risultante sarà verde intenso e traslucido.

6 Creare una soluzione di urea e acqua facendo bollire un litro d'acqua e combinandolo con una libbra di urea. Versare il composto nell'acido lentamente finché si osserva alcuna reazione chimica altro. Questo processo aumenta i livelli di pH acido, eliminando così l'acido nitrico.

7 Scaldare un litro di acqua ad ebollizione e aggiungere il bisolfito di sodio per l'acqua bollente nel rapporto di 1 oncia di bisolfato di sodio per ogni oncia di metallo che è raffinato. Versare il composto lentamente l'acido e attendere una reazione.

8 Osservare la separazione fangosa che si raccoglie sul fondo del contenitore dell'acido. Questa sostanza è oro puro. Estrarre l'oro dal contenitore versando fuori l'acido utilizzando un filtro, poi risciacquo e ri-filtraggio sostanza tre volte con acqua distillata. Il risultato sarà quasi il 100 percento oro.

Consigli e avvertenze

  • Alcuni esperti consiglia di utilizzare sotto zero al posto di acido nitrico. Questa sostituzione dell'acido nitrico reagisce in quantità inferiori e non crea altrettanti fumi.
  • Non tentare questo processo se non si dispone di un'adeguata esperienza di laboratorio di chimica. Evitare di respirare fumi creati durante le reazioni chimiche.