Come misurare i segnali Op-Amp con un oscilloscopio

Come misurare i segnali Op-Amp con un oscilloscopio


Un circuito amplificatore integrato operazionale può essere utilizzato come un driver LED, come un modo per amplificare segnali in corrente alternata, o come mezzo per convertire la corrente continua in corrente alternata. Poiché un amplificatore operazionale circuito, o "op-amp," integrato può essere utilizzato in vari circuiti elettronici differenti, può essere difficile determinare l'op-amp è usato semplicemente guardando il circuito. Il segnale di uscita può essere misurata utilizzando un dispositivo chiamato un oscilloscopio.

istruzione

1 Accendere l'oscilloscopio. Posizionare la sonda dell'oscilloscopio sull'anello di messa a terra e regolare la scala verticale in modo che la linea oscilloscopio è allineato con l'orizzonte oscilloscopio.

2 Posizionare la sonda dell'oscilloscopio sul pin di uscita op-amp. Controllare il display dell'oscilloscopio. Se necessario, regolare le impostazioni di tensione scala e il tempo scala in modo che l'intero segnale elettrico adatta allo schermo.

3 Contare il numero di quadrati impiegato dal segnale per attraversare l'orizzonte tre volte e moltiplicare quel numero per la scala dei tempi, come ad esempio un millisecondo per divisione, che viene espresso come "1ms / div." Dividere 1 per questo numero per ottenere la frequenza del segnale in hertz. Ad esempio, se il segnale impiega due piazze per attraversare l'orizzonte tre volte quando la scala è impostata a 1 ms / div, la frequenza del segnale è di 500 hertz.

4 Contare il numero di quadrati che impiega il segnale per andare dal suo punto più alto al suo punto più basso. Moltiplicare questo numero per la scala di tensione per ottenere il segnale di tensione picco-picco. Ad esempio, se la scala di tensione è impostato a 1 volt per divisione - espresso come "1V / div" - e sono necessari due caselle per misurare la distanza dal fondo del segnale verso l'alto, il picco picco- tensione del segnale è di 2 volt.

Consigli e avvertenze

  • Se l'uscita op-amp è DC, piuttosto che AC, l'oscilloscopio non visualizzerà un segnale; verrà invece visualizzata una linea che è una o più unità sopra l'orizzonte oscilloscopio. Per determinare la tensione DC, contare il numero di quadrati tra all'orizzonte oscilloscopio e la linea orizzontale fosforescenti.
  • Non tutti gli amplificatori operazionali hanno il pin di uscita nello stesso luogo. Controllare la specifica op-amp foglio per verificare quale pin è utilizzato come conduttore di uscita.