Può una regina muoversi come un cavaliere?

Può una regina muoversi come un cavaliere?


Negli scacchi, la regina e il cavaliere sono entrambi i pezzi potenti nella loro propria destra. La regina, tuttavia, è generalmente considerato come il pezzo più potente nel gioco. Secondo i sistemi che assegnano i valori del punto di pezzi degli scacchi per chiarire la loro importanza strategica, una regina vale nove punti, mentre un cavaliere vale la pena di tre.

Cavalieri

Mossa Cavalieri in un modello che è molto diverso dal percorso di qualsiasi altro pezzo sulla scacchiera. Tutti gli altri pezzi sono limitati a muoversi in una linea retta o in diagonale. Un cavaliere, invece, si muove intorno angoli. Si muove in una forma che sembra la lettera "L" Le colonne sono le linee verticali su una scacchiera, e le righe sono orizzontali. Mossa Cavalieri o uno spazio lungo una colonna poi due lungo una fila, o viceversa.

Regina

La regina unisce i poteri del Vescovo e la torre in un unico pezzo. Ciò significa che può viaggiare un numero illimitato di quadrati lungo una linea diagonale in un unico movimento. Si può fare lo stesso lungo le righe e le colonne orizzontali e verticali sul bordo. Non può muoversi angoli il modo in cui un cavaliere può.

Jumping

Un'altra differenza fondamentale separa la regina dal cavaliere. La regina non condivide la capacità del cavaliere di scavalcare gli altri pezzi sulla scacchiera. Con l'eccezione della manovra castello, dove un cavaliere e un salto torre sopra l'altro, il cavaliere è l'unico pezzo che ignora pezzi lungo il suo percorso di spostamento. Altri pezzi, tra cui la regina, devono o fermarsi prima che incontrano un pezzo lungo il loro percorso, o catturare quel pezzo.

potenza relativa

Anche se gli scacchi non è un gioco in cui sottolinea la materia, ci danno una visione nella forza dei vari pezzi. La regina è un pezzo estremamente adattabile e pericoloso che può muoversi spazi illimitati in ogni singola direzione. Il cavaliere ha i suoi punti di forza, ma non è neanche lontanamente l'arma che una regina è. Per esempio, quando un giocatore ha una pedina raggiunge il lato opposto della tavola, gli è consentito di sostituirlo con qualsiasi pezzo, anche se un altro di quel pezzo è ancora sul tavolo. Pochi giocatori avrebbero scelto il cavaliere sopra la regina in questa situazione.