Il ciclo di vita del Nord Krill

Il ciclo di vita del Nord Krill


krill del Nord (Meganyctiphanes norvegica) abitano l'Oceano Atlantico del Nord, dove formano la base della catena alimentare dell'ecosistema. Questi minuscoli crostacei passano attraverso diverse fasi di sviluppo prima di raggiungere la maturità, passando la maggior parte delle loro giovani vite come zooplancton libero di fluttuare. Tuttavia, molti sono mangiati, mentre nella loro fase planctonici e non raggiungono mai l'età adulta.

La deposizione delle uova

Krill sono riproduttori di massa. Northern uova di spawn krill antartico nella "cova" che contiene fino a 8.000 uova. Durante una stagione di temperatura calda e il cibo abbondante, krill può rilasciare le uova più volte a stagione. La stagione riproduttiva dura fino a cinque mesi. La fecondazione avviene quando il maschio usa le sue gambe per trasferire i piccoli pacchetti di sperma chiamati "spermatofore" per organi riproduttivi della femmina. La femmina memorizza il pacchetto di spermatozoi in un sacchetto fino a che non depone le uova. Lei fertilizza le uova che lasciano il suo corpo.

cova

uova fecondate si depositano appena al di sopra della piattaforma continentale. Dopo la schiusa, krill larve vivono le loro riserve tuorlo fino a raggiungere il livello del livello dell'acqua che contiene fitoplancton. A questo punto, la larva krill, chiamato "nauplius," ha antenne solo per il nuoto e apparato boccale per mangiare fitoplancton.

stadi larvali

Diversi stadi larvali seguono la fase nauplius. Secondo Peter H. Wiebe, scienziato senior nel dipartimento di biologia della Woods Hole Oceanographic Institution, queste fasi sono chiamati metanauplius, calyptopis e furcilia. Ogni fase ha vari substages appena percettibile. Come esoscheletri del larve diventano troppo piccoli, la muta larve. Ogni muta produce un esoscheletro progressivamente maggiore che aumenta la dimensione della larva, aggiungendo più segmenti corporei e appendici.

La maturità sessuale

Krill raggiungono la maturità sessuale dopo circa tre anni. La riproduzione richiede sia maschile che femminile krill. Durante il buio, mesi freddi, krill ridursi in dimensione e perdono la loro capacità riproduttiva - un processo chiamato "regressione". Come il calore, ore di luce e di aumentare l'approvvigionamento alimentare, diventano ancora sessualmente maturi.

Ciclo di Vita

Molte specie di pesci, crostacei, uccelli e mammiferi marini dipendono krill come loro fonte primaria di cibo. Alcune creature mangiano krill durante la sua fase di plancton, mentre altri nuotano tra la massa di krill adulto per mangiare.