Caratteristiche dell'ecosistema

Caratteristiche dell'ecosistema


Secondo la University of British Columbia, "Un ecosistema è una comunità di piante, animali e organismi più piccoli che vivono, mangimi, riprodurre e interagire nella stessa area o ambiente." Ecosistemi variano in dimensioni da ambienti microscopiche fino a tutto l'ambiente intrecciati della Terra (nota come "biosfera"). Il numero degli ecosistemi sulla terra è innumerevoli e ogni ecosistema è distinto. Nonostante la miriade di tipi di ecosistemi e la loro vasta gamma, tutti gli ecosistemi hanno diverse caratteristiche in comune che li aiutano a definire.

Ecosistemi sono gerarchici

Caratteristiche dell'ecosistema

Il pavimento di una foresta decidua è un esempio di una rete alimentare detrito.

Tutti gli ecosistemi hanno una gerarchia di alimentazione. La gerarchia include una fonte di energia (ad esempio, il sole) e produttori, consumatori, decompositori e prodotti chimici non viventi come i minerali e altri elementi. Questi componenti dipendono l'uno dall'altro.

Gli ecosistemi possono contenere reti alimentari Grazer in cui le piante (ad esempio, dei produttori) assorbono nutrienti non viventi, con l'aiuto del sole. Animali (vale a dire, consumatori) mangiano piante e altri animali di assumere i nutrienti. Quando le piante e gli animali muoiono o quando gli animali espellono rifiuti, batteri (ad esempio, decompositori) nutrono i materiali di scarto. I nutrienti poi andare di nuovo in acqua e / o suolo per la ri-assorbimento da parte dei produttori. Una rete alimentare detrito avviene in assenza di sole. In una rete alimentare detrito, l'energia proviene da materia inerte (cioè, detriti) al posto dei produttori verdi. Un esempio di una rete alimentare detrito è l'ecosistema di un pavimento bosco di latifoglie.

Ecosistemi hanno biodiversità

Caratteristiche dell'ecosistema

foreste pluviali tropicali sono alcuni dei luoghi biologicamente più diverse sulla Terra.

Terra è pensato per avere più di 10 milioni di specie diverse di vita, e gli ecosistemi dipenderà da come la biodiversità per la sopravvivenza. Poiché ogni organismo in un ecosistema ha uno scopo (cioè, una nicchia), la perdita di una sola specie da un ecosistema potrebbe spostarsi significativamente l'equilibrio. Secondo l'Environmental Protection Agency, "studi recenti suggeriscono che la riduzione della biodiversità possono alterare sia la [size] e la stabilità degli ecosistemi."

Se la biodiversità in un ecosistema diminuisce, il sistema potrebbe diventare più sensibili agli eventi ambientali come la siccità e altri problemi come malattie e parassiti. Ad esempio, le foreste pluviali tropicali sono ecosistemi complessi ricchi di biodiversità. Le piante e gli animali in una foresta pluviale prosperano a causa del naturale equilibrio dell'ecosistema. Quando un ecosistema foresta pluviale è alterata per supportare una fattoria di banane, problemi di peste abbondano.

Ecosistemi hanno regolari modelli di temperatura e piovosità

Caratteristiche dell'ecosistema

ecosistemi del deserto si sviluppano in risposta a condizioni di siccità permanente.

A causa di complicati modelli climatici globali, le zone diverse hanno climi unici e relativamente ciclici.

Ecosistemi formano in risposta al clima unico ma prevedibile di ciascuna area geografica. ecosistemi unici formeranno in climi diversi. Allo stesso modo, dal momento che l'elevazione e la topografia influenzano il clima, ecosistemi diversi si formano ad altezze differenti. La vita che esiste in un dato ecosistema è il risultato diretto di elevazione, topografia e modelli di temperatura e precipitazioni. Ad esempio, la vegetazione di un ecosistema deserto è scarsa a causa di temperature estreme e la mancanza di precipitazioni. La vita delle piante che non esiste è adattato per conservare l'acqua. fauna del deserto hanno anche adattato per la conservazione dell'acqua, e dal momento che le piante del deserto sono importanti fonti di acqua per gli animali, molte piante del deserto hanno sviluppato metodi di protezione estreme (ad esempio, aghi di cactus).