Come trattare con il vostro Teen essere arrestato

Come trattare con il vostro Teen essere arrestato


Nessun genitore vuole pensare al giorno in cui telefonata può venire - quello che ti dice il tuo ragazzo è stato arrestato. I giorni e le settimane che seguono può essere complicato e spaventoso come voi e il vostro adolescente devono affrontare le conseguenze. Trovare il modo di far fronte può essere importante, se il vostro adolescente entrare in guai seri.

istruzione

1 Inizia circonda te e il tuo bambino con l'aiuto potrebbe essere necessario. Contattare un avvocato e assistente sociale del bambino, se si è in precedenza coinvolti. Creare un piano con questi esperti al tuo fianco, ivi compresa la determinazione che tipo di punizione o restrizioni è necessario posizionare il vostro bambino a casa mentre si sta lavorando attraverso i dettagli legali.

2 Cercare l'aiuto di un consulente, come a far fronte con i dettagli delle azioni dei tuoi ragazzi. Cercare di ottenere il vostro adolescente di vedere qualcuno pure. Parlando questi problemi attraverso con un professionista può aiutare a navigare le sfide ancora avanti.

3 Parlare di modi per risolvere i comportamenti problematici del vostro bambino. Sollecitare suggerimenti da parte sia l'avvocato del bambino e terapeuta. Le opzioni possono includere il trasferimento di scuole o per partecipare ad un programma di dritto paura, secondo le Sue Scheff, ha trovato dei genitori universali esperti di risorse. Trovare modi appropriati per affrontare la situazione in base alla reato specifico vostro teen commesso.

4 Discutere le possibili conseguenze dell'arresto con vostro figlio. Utilizzare onestà come si fa a garantire il vostro teen capisce che cosa può essere ancora venire. Evitare sugarcoating i dettagli, riconoscendo che nulla di buono può venire da minimizzare la realtà, a questo punto.

5 entrare in contatto con altri potenziali modelli di ruolo per adulti per il tuo ragazzo, suggerisce Aiuto Guida, un'organizzazione internazionale no-profit gestita da Psicoterapeuta Jeanne Segal e Formazione Psicologo Robert Segal. Parlate con familiari e amici che potrebbero essere disposti ad assumere un ruolo più attivo nella vita dei tuoi ragazzi. Capire che non si può sempre fare tutto da soli, e non esitate a contattare dirigenti locali della Chiesa o le organizzazioni senza scopo di lucro se si pensa possano essere in grado di aiutare.

6 Sii buono con te stesso. Ora non è il momento di colpa per il comportamento del vostro bambino o per consentire la colpa a erodere voi. Parla con gli amici e la famiglia su ciò che si sente, e rimanere consapevoli dei segni di ansia o depressione. Tentativo di tagliarsi un certo allentamento, e fare un punto di impegnarsi in attività di riduzione dello stress, come lo yoga o in ore notturne passeggiate.

Consigli e avvertenze

  • Rimanere in contatto con gli operatori sociali nominati dal tribunale, come si tenta di correggere il comportamento del vostro adolescente e iniziare a lungo un nuovo percorso insieme.