La differenza tra transistor npn e pnp

La differenza tra transistor NPN e PNP

La differenza tra transistor NPN e PNP


transistori bipolari a giunzione sono tra i componenti più utilizzate in circuiti elettronici. transistor bipolari giunzione - o BJT in breve - sono di due tipi: il transistor PNP e NPN transistor. Questi transistor operano in modo simile, ma è importante sapere come si differenziano se si intende utilizzare transistor in un circuito elettronico.

Come materiali semiconduttori lavoro

Un transistore bipolare a giunzione è costruita da un materiale semiconduttore puro - o silicio o germanio - che viene poi impiantato con impurità. Queste impurità cambiano le caratteristiche elettriche del transistore. Quando il materiale semiconduttore viene impiantato arsenico o fosforo, il semiconduttore dovrà elettroni extra per essere in grado di condurre la corrente elettrica. Quando il materiale semiconduttore viene impiantato con boro, il semiconduttore è lasciato con spazi aggiuntivi detti fori di elettroni che possono anche aiutare conduce corrente elettrica. regioni Transistor impiantati con arsenico o fosforo sono chiamati regioni "di tipo n"; regioni transistor impiantati con boro vengono chiamati "di tipo p" regioni.

Come un transistor bipolare Junction conduce corrente elettrica

Un transistore bipolare a giunzione contiene tre regioni transistor. Due delle regioni - il collettore e l'emettitore - sono sempre lo stesso tipo di materiale (sia di tipo n o p-type). terza regione del transistore - la base - è fatta di materiale tipo diverso dal emettitore e collettore. Ad esempio, se le regioni di collettore e di emettitore sono realizzati in materiale di tipo p, la regione di base sarà realizzato in materiale di tipo n. Questa particolare transistore è chiamato un transistor "PNP" come risultato. Ogni resistenza ha due giunti elettrici in cui il materiale di tipo p ed il materiale di tipo n incontrano. Questi giunti sono chiamati "giunzioni pn." Per il transistore di condurre corrente elettrica, ci deve essere una differenza di tensione fra la base e l'emettitore cavi elettrici. La polarità di questa differenza di tensione dipende dal fatto che il transistore è un transistore NPN o PNP.

Principi di funzionamento di un transistor PNP

Un transistore PNP permetterà corrente elettrica di fluire attraverso il transistore se la tensione sull'emettitore è superiore alla tensione alla base. Per transistor al germanio, questo differenziale di tensione è di circa 0,3 volt. transistori silicio richiedono circa 0,7 volt per il transistor di condurre corrente.

Principi di funzionamento di un transistor NPN

Un transistore NPN permetterà corrente elettrica di fluire attraverso il transistore se la tensione alla base è superiore alla tensione sull'emettitore. Per transistor al silicio, questo differenziale di tensione deve essere di almeno 0,7 volt; transistor germanio richiedono circa 0,3 volt per consentire il transistor di condurre corrente.

Come dire la differenza tra transistori PNP e NPN

Come dire la differenza tra transistori PNP e NPN


L'invenzione di dispositivi a stato solido, come i transistor, ha rivoluzionato la tecnologia, aprendo la strada a dispositivi sempre più piccoli e più capaci di tutti i tipi. Ora, i transistor sono spesso costruiti in un unico componente, chiamato un chip a semiconduttore, e quindi è più facile da capire il funzionamento interno di un singolo transistor di base. Eppure, molti prodotti contengono di base, singoli transistor, e al fine di testare tali circuiti o ripararli, è necessario sapere come identificare il tipo di transistor utilizza il circuito. Ci sono due transistori standard, cioè NPN e PNP. Utilizzare il diagramma schematico che viene con il circuito per identificare il tipo di transistore utilizza circuito.

istruzione

1 Trova il transistor sul schema per determinare il tipo di transistor che serve per il circuito. In un articolo intitolato "utilizzando transistor come interruttori" da Dan Morris dell'Università Brown, un transistore è espresso come una linea verticale, che rappresenta la giunzione di emettitore, base e collettore, con una linea orizzontale, che rappresenta la base, proveniente da sinistra lato. Altre due linee, che rappresentano l'emettitore e collettore, diagonalmente toccare il lato destro.

2 Individuare la freccia su una delle linee diagonali. Questa freccia indica sempre l'emettitore. La freccia indica sempre la direzione del flusso di corrente, utilizzando teoria positiva flusso di corrente, in modo che la freccia dal materiale P al materiale N. Quindi, se il diagramma mostra una freccia sull'emettitore rivolto verso la base, il transistore è un PNP.

3 Come dire la differenza tra transistori PNP e NPN

È necessario il foglio di dati per dire se il transistor reale è NPN o PNP.

Leggi la scheda tecnica confezionato o cercare il transistor on-line prima di acquistare il transistor. La scheda tecnica dovrebbe indicare quale terminale è l'emettitore, e dovrebbe anche indicare se il transistor è NPN o PNP.

Come misurare transistor NPN e PNP

Come misurare transistor NPN e PNP


I transistor sono dispositivi a semiconduttore con almeno tre terminali. Essi funzionano come valvole unidirezionali, perché un piccolo flusso di corrente o tensione attraverso lo strato di base controlla il flusso attraverso gli altri due. Essi sono principalmente utilizzati come amplificatori o interruttori.

giunzioni PN sono costituiti da n-tipo e di tipo p semiconduttori. transistori bipolari sono formati da una combinazione di una giunzione PN con un altro strato. Gli strati comprendono la base, emettitore e collettore, e ognuno ha un elettrodo o terminale. La quantità di amplificazione di corrente è chiamato HFE o beta, il guadagno di corrente. Per misurare, utilizzare un multimetro digitale.

istruzione

1 Posizionare il multimetro sulla impostazione NPN.

2 Identificare la base, emettitore e collettore conduce il transistor NPN. Questo può essere fatto studiando la scheda.

3 Inserire con cautela il transistor nelle tre fessure o aperture che sul multimetro. Assicurarsi che si colloca all'interno corretto; il collettore deve essere nella fessura collettore, e così via.

4 Misurare e registrare HFE, il guadagno. Il multimetro restituirà il valore effettivo. Ad esempio, il guadagno minimo per il 2N3904 è 100 e il massimo è 300, in modo che il multimetro può leggere 200.

5 Posizionare il multimetro sulla impostazione PNP. Ripetere i passaggi da 2 a 4, ma con il transistor PNP. Per un 2N3906, il guadagno sarà 100-300.

Consigli e avvertenze

  • Transistor sono molto delicati. Fare attenzione quando si tira i cavi a parte per prendere la misura, o il componente si romperà.

Come prova di transistor NPN e PNP

Come prova di transistor NPN e PNP


Transistori sono semiconduttori che vengono utilizzati come amplificatori o interruttori elettronici. Transistori sono realizzati in uno di due tipi standard, NPN o PNP, che si riferiscono alla configurazione degli strati di materiali semiconduttori che vengono utilizzati per la fabbricazione del transistore. Transistor hanno tre collegamenti - la base, emettitore e collettore. Per un transistore NPN, il transistor è attivo quando la base è ad elevato rispetto all'emettitore. Il transistore PNP è acceso quando la base è bassa rispetto all'emettitore. Transistor possono essere testati con un multimetro, che può verificare un transistor funziona correttamente e anche aiutare ad identificare le sue connessioni.

istruzione

1 Etichettare i perni del transistore da testare come 1, 2 e 3, andando da sinistra a destra. Questo viene utilizzato come una guida solo a scopo di test. Questi non sono i collegamenti attuali.

2 Usando il test diodo impostazione un multimetro digitale, collegare le sonde nere rosse e negativi positivi ai pin del transistor nel seguente ordine, e registrare l'uscita dal multimetro:

1 Positivo - 2 Negativo

2 Positivo - 1 Negativo

1 Positivo - 3 Negativo

3 Positivo - 1 Negativo

2 Positivo - 3 Negativo

3 Positivo - 2 Negativo

Ciascuna delle tre connessioni viene controllata una, con ogni prova eseguita con i conduttori collegati entrambi i modi rotonde. Il multimetro sarà o spettacolo "OL", che indica un circuito aperto, o mostrerà una lettura di tensione, che indica la tensione diretta della giunzione transistor.

3 Analizzare i risultati. Quando le prove sono state completate, un risultato simile al seguente si vedrà:

1 Positivo - 2 Negativo - OL

2 Positivo - 1 Negativo - OL

1 Positivo - 3 negativi - 0,675 volt

3 Positivo - 1 Negativo - OL

2 positivi - 3 negativi - 0,635 volt

3 Positivo - 2 Negativo - OL

I soli valori positivi per fili 1 e 3, e 2 e 3. La giunzione emettitore-base ha sempre la lettura superiore - 0,665 volt nell'esempio - e la giunzione base-collettore contiene la lettura inferiore, qui 0,635 volt.

4 Identificare i perni. Trova il perno che è comune a entrambe le letture. Nel passaggio 3 che è pin 3. Questo è il pin base del transistore, il che significa che il pin 1 è l'emettitore e il pin 2 è il collettore. Poiché le letture di tensione sono stati ottenuti quando il pin 3, la base, è stato collegato alla sonda negativo, il tipo di transistore PNP è. Se la base è collegata alla sonda positivo quando le letture di tensione sono stati ottenuti, il tipo di transistor è NPN.

Consigli e avvertenze

  • Se i risultati simili a quelli di cui sopra non si ottengono, ad esempio due letture di tensione e quattro letture circuito aperto, indica il transistor è guasto.
  • Se il transistor è parte di un circuito elettrico, occorre dissaldare e rimosso prima del test per ottenere risultati validi.

Qual è la differenza tra transistor & Doping?

Qual è la differenza tra transistor & Doping?


Transistori sono fatti di pezzi di materiale semiconduttore premuti insieme con un filo collegato ad ogni pezzo di semiconduttore. Tutto questo è modellato in un singolo pacchetto di plastica o metallo rivestito. Ogni pezzo di semiconduttore è cotto in un forno con un gas specifico fino ad una precisa quantità di gas è incorporato nel semiconduttore - un processo chiamato "doping". Doping semiconduttore conferisce una proprietà elettrica che può essere utilizzata da transistori.

Semiconduttori

Conduttori come il rame consentono di energia elettrica di passare con molto poca resistenza. Isolatori come il vetro impedire il flusso di energia elettrica. I materiali intermedie vengono chiamati semiconduttori. Ci sono un gruppo particolare di semiconduttori che ha dimostrato di essere così utile, che questi materiali vengono in mente quando le persone usano la parola semiconduttore. Si tratta di cristalli di atomi, serrato come silicio o germanio. Elettricità scorre attraverso queste sostanze ma non facilmente. Possono, tuttavia, essere modificato in modo da avere abbastanza dinamico proprietà elettriche.

Doping

Quando i campioni molto puri atomi fitte sono cotte in un forno riempito di gas, alcuni degli atomi del semiconduttore vengono sostituiti con atomi del gas. Se il gas è costituito da un elemento che ha un elettrone più degli atomi che costituiscono il semiconduttore, ci sarà un elettrone sciolto galleggianti intorno quando l'atomo gas viene bloccato in posizione. Questo tipo di semiconduttore drogato è chiamato N-type (tipo negativo). Se il gas è costituito da un elemento che ha un elettrone meno atomi di semiconduttori, ci sarà un "buco" - un luogo in cui vi è una carenza di un elettrone. Questo è un tipo P (tipo positivo) semiconduttore.

diodi

I diodi sono componenti elettronici che permettono alla corrente di fluire in una direzione ma non nell'altra. Esso è fatto di un pezzo di semiconduttore di tipo P e un pezzo di semiconduttore di tipo N. Quando un potenziale negativo viene applicato al tipo P e un potenziale positivo applicato al tipo N, i fori e gli elettroni sono tirato indietro dalla giunzione NP e non scorre corrente. Quando un potenziale positivo viene applicato al tipo P e un potenziale negativo applicato al tipo N, i fori e gli elettroni vengono spinti alla giunzione NP, dove si combinano e flussi di corrente.

transistor

I transistor sono tre pezzi di semiconduttori. Essi sono sia in una combinazione PNP o una combinazione NPN. Ovviamente, l'attuale è un momento difficile che scorre attraverso un transistor, perché non importa in quale direzione la corrente scorre, che sta cercando di andare nella direzione sbagliata attraverso una giunzione PN o NP. Se, tuttavia, la sezione centrale si neutralizza con il buon potenziale, può ridurre la resistenza attraverso il transistor. I transistor possono essere utilizzati come interruttori - un cambiamento di potenziale sulla sezione centrale permette, o si spegne, la corrente attraverso il transistor. I transistor possono essere utilizzati come amplificatori perché un piccolo segnale sull'elemento centrale può controllare una grande corrente attraverso il transistor.

Come dire un transistore PNP da un transistor NPN

Come dire un transistore PNP da un transistor NPN


In transistori bipolari a giunzione, le lettere "P" ed "N" si riferiscono al tipo di strati semiconduttori usati per la base, collettore ed emettitore del transistore. transistor NPN e PNP sono disponibili in una varietà di pacchetti, e non c'è modo di dire l'uno dall'altro solo guardando il caso. Tuttavia, ogni transistor ha un codice di identificazione stampati che possono aiutare a identificare se si tratta di un transistor NPN o PNP.

istruzione

1 Guardate il caso del transistor e trovare il codice di identificazione. Su un transistore bipolare NPN come un o dispositivo PNP, il codice verrà spesso iniziano con "2N," dove "2" è il numero di gambe meno uno, e "N" indica un transistor. Se il codice a transistor inizia con "2N", che significa che segue l'Engineering Council (JEDEC) standard di Joint Electron Device, e il codice da solo non vi dirà se si tratta di un NPN o PNP. Se si dispone di un codice di JEDEC, passare alla Fase 3.

2 Se il codice inizia con il numero 2, seguito da due lettere, un numero di serie, e talvolta la lettera suffisso finale, segue il giapponese Industrial Standard (JIS). In questo caso, le due lettere all'inizio del codice indicano il tipo di dispositivo è. codici a semiconduttore utilizzano la lettera "S", seguito da un'altra lettera che indica il tipo di transistor o diodi. Così, le lettere "SA" o "SB" indicano un transistore PNP, mentre le lettere "SC" o "SD" indicano un transistore NPN. Si noti, tuttavia, che alcuni produttori possono omettere la "S." In questo caso, un codice transistore PNP può avere solo la lettera "A" o "B", e un codice di transistore NPN può avere solo una "C" o "D"

3 Andare online e inserire il codice esatto transistor in un motore di ricerca. Molti fornitori, produttori e siti indipendenti fanno schede dei componenti disponibili gratuitamente sui loro siti web. Se si riesce a trovare la scheda tecnica per il dispositivo, vi dirà se si dispone di un PNP o NPN a transistor. Dovrebbe anche fornire eventuali altre specifiche e dettagli tecnici necessari.

Consigli e avvertenze

  • JEDEC e JIS sono entrambi standard comuni di etichettatura, ma alcuni transistori hanno codici di identificazione non standard o una lettera prefisso che indica il nome del produttore, piuttosto che il tipo di dispositivo. Tuttavia, anche se il codice di identificazione non è standard, è ancora possibile utilizzarlo per cercare la scheda tecnica in linea.

Qual è la differenza tra un tiristore e un transistor?

Qual è la differenza tra un tiristore e un transistor?


Entrambi tiristori e transistori bipolari a giunzione sono componenti elettronici che possono essere utilizzati in circuiti deviatori. A causa di alcune differenze fondamentali, tiristori e transistor non sono intercambiabili. A seconda dei requisiti del circuito, un tiristore può essere adeguato quando un transistore non è, e viceversa.

Transistor costruzione

I dispositivi a semiconduttore contengono due o più principi attivi regioni. Ogni regione di semiconduttore è alterata chimicamente per consentire il movimento di entrambi elettroni liberi o spazi in cui gli elettroni possono andare bene, chiamati fori. Regioni che contengono elettroni in eccesso sono chiamate regioni "n-tipo", mentre le regioni con una grande varietà di fori di elettroni disponibili sono chiamati "di tipo p" regioni. L'area in cui le due regioni si incontrano è chiamato "giunzione pn."

transistori bipolari a giunzione sono costituiti da tre regioni di semiconduttore - detto collettore, base ed emettitore - e contengono due pn junction. Le regioni di collettore e di emettitore sono drogati - chimicamente modificato - come lo stesso tipo di regione, mentre la regione di base è drogato diversamente dalle altre due regioni. transistor a giunzione bipolare sono di due tipi; il transistore NPN contiene un collettore di tipo p regione di base e di tipo n e regioni di emettitore, mentre un transistore PNP contiene un n-tipo base e di tipo p collettore e di emettitore regioni.

tiristore costruzione

Tiristori contengono quattro regioni attive - due regioni di tipo P e due regioni di tipo n. Tiristori contengono tre pn giunzioni. Un tiristore ha tre conduttori come un transistore a giunzione bipolare contiene; tuttavia, i tre cavi elettrici di un tiristore sono chiamati l'anodo, catodo, e cancello.

Come un transistor funziona in un circuito di commutazione

La corrente elettrica scorre attraverso un transistore bipolare NPN se la corrente viene applicata al cavo di base del transistore, e se la tensione al comando di base è maggiore della tensione al comando emettitore. Se la corrente elettrica viene rimossa dal piombo base, il transistor si spegne e cessa di condurre la corrente elettrica.

Come un tiristore funziona in un circuito di commutazione

Un tiristore funziona come un transistor che permette alla corrente elettrica di fluire dal catodo quando una piccola corrente elettrica viene applicata al terminale di gate. Tuttavia, a differenza di un transistore, corrente continuerà a fluire attraverso il tiristore dopo che la corrente viene rimossa dal terminale di gate. Una volta attivato, il tiristore continuerà a condurre corrente elettrica finché il tiristore è completamente privo di energia elettrica.

Il funzionamento del transistor NPN

Il funzionamento del transistor NPN


Un transistore bipolare NPN è essenzialmente due diodi a giunzione PN intramezzate insieme. Le lettere "N" e "P" si riferiscono ai tipi di semiconduttori. Un transistore NPN ha due semiconduttori di tipo "N", separati da una "P" semiconduttore di tipo chiamato base. Comprendere la differenza tra i due tipi di semiconduttori richiede qualche teoria elettronica piuttosto complesso, e non è necessario per afferrare l'applicazione pratica di un transistore. Transistori hanno una varietà di applicazioni, tra cui commutazione circuiti logici digitali e amplificazione.

istruzione

1 Prendere nota dei perni sul transistor. Un transistore NPN ha tre pin, detta base, collettore ed emettitore. Il collettore è sempre il perno centrale. Guardate scheda del transistore di trovare un diagramma dei perni. I nomi di base, collettore ed emettitore riferiscono alla struttura interna del transistore, ma non riflettono il suo uso pratico.

2 Collegare un alimentatore nove volt al collettore tramite un resistore e LED in serie. Collegare lo stesso alimentatore in serie ad un interruttore, una resistenza più grande e LED, e quindi la base della resistenza. Collegare l'emettitore al terminale negativo dell'alimentazione. Quando l'interruttore è chiuso, il LED collegato al collettore si illuminerà vivacemente, e il LED collegato alla base si illumina debolmente. La piccola corrente alla base controlla la grande corrente al collettore. Quando l'interruttore è aperto, nessuna corrente scorre alla base, quindi non c'è corrente di collettore sia. Entrambi i LED si spengono.

3 Controllare la resistenza tra il collettore ed emettitore, RCE, controllando la corrente di base, Ib. Corrente di collettore è pari a Ib volte guadagno di corrente HFE, che di solito è di 100, ma si possono trovare nella scheda tecnica del transistor. Quando Ib è pari a zero, RCE è infinito, e il transistor è spento, come illustrato al punto due, quando è stato aperto l'interruttore che porta alla base. Quando Ib è piccolo, il transistor è in parte. Quando aumenta Ib, RCE avvicina a zero, il punto in cui il transistore è completamente acceso, o "saturo".

4 Utilizzare un transistore NPN come un interruttore modificando completamente o disattivare controllando corrente di base Ib. Collegare il dispositivo di uscita (denominato "load") essendo commutato all'alimentazione positiva, e il collettore. Collegare l'emettitore a terra. Applicando abbastanza corrente alla base per saturare il transistor si accende il carico. Applicando nessuna corrente alla base commuta il carico fuori. La tensione e la corrente passata da un transistore saturo sono molto piccole, quindi transistor NPN sono perfette per la commutazione elettronica di bassa potenza come circuiti digitali.

Consigli e avvertenze

  • Utilizzare un resistore in serie con la base per limitare la corrente di base e prevenire danni alla base. Solo una corrente di base molto piccola è necessaria per il funzionamento del transistor.
  • Transistor hanno un collettore di corrente nominale massima, che potete trovare nella scheda tecnica del dispositivo.
  • Un transistore saturo ha quasi zero tensione tra il collettore e di emettitore, perché la resistenza tra il collettore e l'emettitore è zero.
  • corrente di emettitore equivale grosso modo corrente di collettore.
  • Applicando una tensione eccessiva alla base distruggerà un transistore. Vedere la scheda tecnica del dispositivo per nominali massimi di tensione.

Come aprire un transistor NPN

Come aprire un transistor NPN


Inventato nel 1947, il transistor è tra le invenzioni di primaria importanza del 20 ° secolo --- trova in quasi tutta l'elettronica per la sua capacità di amplificare istantaneamente energia elettrica o accenderlo e fuori. I transistor sono "regolatori correnti", regolano il flusso di corrente amperaggio di elettricità come un rubinetto controlla il flusso di acqua --- può essere lenta e costante, gradualmente aumentata o diminuita, o bruscamente acceso o spento.

Anche se ancora disponibile nel suo disegno originale tubo a vuoto, si trova in genere in vari "tipi" di qualità superiore pacchetti a stato solido, forme, dimensioni e capacità di potenza; ma tutti svolgono la stessa funzione originale e tutti usano una base (chiamato anche un cancello) collegamento per controllare il flusso di energia elettrica tra il catodo (chiamato anche lo scarico) e l'emettitore (talvolta chiamato sorgente).

Tutti i disegni a transistor sono o PNP (chiamato anche P-Channel) o NPN (N-Channel). NPN (negativo-positivo-negativo) transistor sono più popolari.

istruzione

1 Come aprire un transistor NPN

Relè a stato solido (SSR)

Selezionare il dispositivo "carico" il transistor fornirà corrente continua ad --- un relè, LED o piccolo motore elettrico a corrente continua sono esempi di dispositivi di carico. I relè sono spesso utilizzati perché possono guidare grandi quantità di energia. Annotare l'ingresso DC corrente e tensione necessaria richiesta per il dispositivo.

Moltiplicare i numeri voltaggio e amperaggio da un fattore di due per fornire un fattore di sicurezza 200 per cento e utilizzare questi numeri più grandi quando si seleziona il transistor corretta. Alcuni hobbisti di raccomanderà solo 150 per cento per i componenti leggeri, ma il 200 per cento è comunemente considerato come il design di qualità di livello professionale.

2 Come aprire un transistor NPN

Il collegamento di base / cancello regola il flusso elettrico attraverso le altre due connessioni

Determinare l'amperaggio necessario necessario per la vostra base, al fine di funzionare correttamente il carico utilizzando i dettagli ei calcoli descritti qui in dettaglio.

transistori PNP o P-Scanalatura funzionano completamente opposto a transistor NPN.

Il collegamento di base di un transistore regola il flusso di elettricità --- tutti i transistor NPN sono dispositivi "normalmente aperto" circuito e quindi nulla deve essere fatto per mantenere il circuito aperto --- un interruttore di circuito aperto è considerato "spento "perché senza elettricità passa attraverso di esso. corrente continua positivo deve essere applicato alla base del transistore NPN per "close" (accendere) del circuito del transistor che permette DC (corrente continua) potere di fluire attraverso il collegamento DC carica negativa del suo emettitore ai suoi collettori (talvolta indicato come un drain) caricato positivamente collegamento CC.

La quantità di corrente (ampere) che fluisce attraverso la Base è il fattore di regolazione che determina il flusso attraverso il al collettore. Se non si desidera collegare semplicemente pieno potere positivo alla Base; invece posto un resistore tra il potere positivo e la Base utilizzando la seguente formula per determinare il valore approssimativo ohm resistenza (Vedi riferimento 1, per ulteriori dettagli):

Determinare l'amperaggio che il dispositivo di carico userà quando acceso, di solito è indicato nelle specifiche per la parte. Ad esempio 118mA.

Ricordate che i più amplificatori che attraversano la base, la più amplificatori sono autorizzati a correre per le altre due connessioni. Si vuole fornire energia sufficiente per operare comodamente il nostro carico e così si raddoppia tutto ciò gli amplificatori richiesti sono. Ad esempio, se 30mA sono necessari per 100mA di potere di fluire è possibile calcolare la corrente minima di base dividendo 118mA da 30mA, che equivale a circa il 4 mA - in modo doppio di quel numero e manderai 8mA alla base in modo che si sta comodamente alimentando la nostra caricare.

Per calcolare il valore di resistenza necessario sottrarre 0,75 dalla tensione di sorgente (assumere 5V), e poi dividere quel numero per l'amperaggio che avete appena calcolato (8mA). Ad esempio (5V - 0,75) / 8mA = 531 Ohm. Poiché è raddoppiato il valore vi è un certo margine di manovra, in modo da non dovete colpire 531 esattamente, basta avere il più vicino è possibile utilizzare i valori standard (560 ohm in questo caso).

3 Collegare l'alimentazione CC positivo dalla fonte di alimentazione DC al collegamento positivo del dispositivo di carico.

4 Come aprire un transistor NPN

Collegare collegamento negativo del carico di collegamento del collettore del transistor.

5 Collegare il collegamento emettitore dei transistor al collegamento negativo della fonte di alimentazione. A questo punto il dispositivo di carico sarà alimentato per funzionare in qualsiasi momento corrente continua sufficientemente positivo è diretto verso la base.

Ci si potrebbe chiedere perché è necessario un transistor NPN se si deve inviare il potere alla base, al fine di ottenere il potere per il dispositivo di carico. Il vantaggio di un transistore è che solo una piccola quantità di energia necessario innescare la parte di base di questo interruttore a transistor per accendere un flusso di corrente molto più grande al dispositivo di carico. Così si è in grado di usare un sacco di componenti del circuito a basso costo che richiedono pochissima energia e generano pochissimo calore in circuiti in grado di controllare un transistor che regolano il flusso delle correnti di alimentazione DC più grandi. E transistor possono operare i relè, che possono poi accendere e spegnere grandi quantità di CA o CC in grado di alimentare macchine, edifici o intere città.

6 Come aprire un transistor NPN

Collegare il collegamento negativo dal carico verso una estremità della resistenza che si è calcolato un valore di resistenza per; collegare l'altra estremità del resistore ad un interruttore. Collegare l'altra estremità del collegamento negativo dal carico perché il potere sarà fluente se questo tentativo di trovare la sua strada verso il suolo negativo, quindi questa potenza è operante come alimentazione fluisce dal collegamento positivo della fonte di alimentazione.

Chiudere la connessione interruttore (accenderlo) per alimentare la base del transistor, che consentirà poi pieno potere di fluire nel dispositivo di carico.

7 Aprire il collegamento interruttore per togliere l'alimentazione alla base, che si ri-aprire il transistor NPN (spegnerlo). Dopo aver rimosso il potere che scorre alla base, la NPN transistor immediatamente, e in silenzio, fermare il potere che scorre tra il suo emettitore e collettore, che spegne il dispositivo di carico. Il normale stato di default di un NPN transistor è aperto, il che significa che è spento normalmente meno acceso.

Consigli e avvertenze

  • Oltre a utilizzare un transistor per accendere e spegnere, può anche essere utilizzato per regolare amperaggio dal costante aumento o diminuendola. Questo può servire per accelerare e rallentare alcuni motori a corrente continua, ed è ampiamente utilizzato nel settore amplificatore audio.
  • Il flusso di elettroni all'interno della potenza effettiva DC realtà flusso upstream (indietro) al flusso effettivo di alimentazione. Così, mentre il potere fluisce da positivo a negativo, gli elettroni stessi scorrono da negativo verso positivo. Queste informazioni possono aiutare se vi capita di percepire che alcune notazioni sono scritti in senso inverso per il vostro pensiero in quanto si riferisce a corrente continua. Questo è perché il potere DC può essere caricata negativamente o positivamente alla fonte, ma in modo che il potere di trasferire attraverso il filo gli elettroni devono fluire da negativo verso positivo, che è il motivo per cui avete a che fare sempre con la corrente continua carica negativa per i progetti di elettronica.
  • Transistor sono utilizzati solo per la corrente continua, non usare mai alimentazione CA su un transistor.
  • Usare sempre meno tensione e amperaggio di quello che le parti sono classificati per.

Quali sono le cause di transistor NPN bruciato?

Quali sono le cause di transistor NPN bruciato?


Diversamente PNP (positivo-negativo-positivo) transistore che tipicamente gestiscono faccende commutazione nei circuiti elettronici moderni, il ruolo più comune di NPN (negativo-positivo-negativo) transistori è quella di un amplificatore, dove convertono un segnale debole in un più potente segnale. Ciò richiede che il transistor opera in modo lineare così invece di essere o completamente acceso o spento, varia tra i due stati. La modalità lineare è duro con transistori perché riduce l'efficienza e il transistore deve dissipare la potenza sprecata. Eccessiva dissipazione di potenza può causare transistor NPN soffiato.

impedenza di uscita

Un carico attivo quale un altoparlante, un'antenna, o il circuito di ingresso di un amplificatore più grande ha una resistenza mutevole al segnale. Questa resistenza variabile è denominata "impedenza." Ogni circuito amplificatore ha un'impedenza di uscita specificato, e il carico deve rimanere in un intervallo transistore può gestire.

Un collegamento carico sciolto, aperto o in cortocircuito causerà cambiamenti di impedenza drastici, che possono distruggere il transistor. I problemi possono verificarsi anche se l'utente sostituisce il carico con una parte che non rientra l'impedenza di progettazione, come la sostituzione di un altoparlante da 8 ohm con un altoparlante 4 ohm.

Tensione di alimentazione

Un circuito amplificatore transistorizzato è progettato per utilizzare una tensione di alimentazione specificata. Il progettista specifica valori di resistenza per mantenere il flusso di corrente entro i limiti del transistor. Se un regolatore di tensione non riesce o l'utente applica una tensione superiore alla specificato al circuito, il transistore consumerà corrente eccessiva. La corrente in eccesso può abbattere le giunzioni transistor immediatamente, o semplicemente creare più calore che il transistor è in grado di dissipare.

Livello di ingresso

Il livello di ingresso è la forza del segnale transistore deve amplificare. Analogamente alla tensione di alimentazione, il livello di ingresso non deve superare specifiche di progetto. Un segnale di ingresso eccessivamente potente può superare la giunzione base-emettitore. Più importante, può causare il transistor per disegnare corrente eccessiva in un tentativo di "tenere il passo" con il segnale di ingresso. Questa corrente eccesso potrebbe danneggiare il transistor.

Dissipazione di calore

Ogni transistor che opera in modalità lineare spreca una certa quantità di energia, e deve essere in grado di dissipare l'energia sotto forma di calore. transistori di potenza più elevata comprendono una linguetta metallica per il collegamento ad un dissipatore metallico. Solitamente la scheda deve essere isolato elettricamente dal dissipatore di calore, mantenendo una connessione termica. Per raggiungere questo scopo, gli ingegneri specificano l'uso di pastiglie elettricamente isolanti accoppiati con pasta termicamente conduttiva. Se il produttore lascia inavvertitamente la pasta out, il transistore può surriscaldarsi durante l'uso. Il disegno può anche includere un ventilatore per aiutare nella rimozione del calore. Se la ventola smette di funzionare o si ostruisce, i transistor nel circuito possono surriscaldarsi.

Caratteristiche di ingresso e uscita di un transistor NPN

Caratteristiche di ingresso e uscita di un transistor NPN


Un transistor è un dispositivo semiconduttore che viene utilizzato in molte applicazioni elettroniche. Transistori sono utilizzati principalmente in due modi: come un interruttore o come amplificatore. Un particolare tipo di transistor, il transistore a giunzione bipolare o BJT, è comunemente usato in elettronica analogica per la sua affidabilità e relativa semplicità. Un tipo di transistore bipolare a giunzione, il transistore NPN, è comunemente utilizzato da hobbisti sia come parte di un circuito di commutazione o in un circuito amplificatore.

NPN transistor

Un transistor NPN è un tipo di transistore bipolare a giunzione. Un transistore bipolare a giunzione è creato per avere due giunzioni PN, elettricamente aree attive uniche per transistori, diodi e altri componenti attivi nel campo dell'elettronica. La corrente elettrica può fluire solo modo (da P-lato della giunzione PN al N-laterale) in un circuito elettrico in cui esiste una giunzione PN, quindi un transistore consente solo flusso di corrente quando vi è una differenza di voltaggio elettrico che è superiore alla P-end del transistore. Ad esempio, se 1 volt viene applicata alla P-end di una giunzione PN, e l'N-estremità è collegata alla terra elettrica (zero volt), la corrente elettrica scorre attraverso la giunzione PN.

Un transistore NPN ha tre conduttori elettrici: di base (che è un P-end), emettitore (che è un N-end) e collettore (che è un N-end).

Ingresso e di uscita Caratteristiche di un NPN transistor in un circuito amplificatore

Collegamento di un transistore NPN in un circuito amplificatore consentirà un segnale AC (corrente alternata) da amplificare. La quantità di amplificazione varierà sui valori di resistenza dei resistori elettrici utilizzati nel circuito.

In un circuito di amplificazione di classe A, l'amplificazione viene ottenuto applicando un segnale AC per il collegamento di base di un transistore. Il segnale amplificato viene ottenuta elaborando un collegamento elettrico al collegamento del collettore.

Distorsione di uscita quando viene utilizzato in un circuito amplificatore

Un transistore NPN può essere utilizzato per amplificare un segnale AC; tuttavia, se un segnale è amplificato oltre i limiti di potenza del transistor, il transistor "clip" l'uscita al limite della potenza, causando distorsione del segnale. Continua sovramodulata del segnale di ingresso causerà guasto prematuro del transistore NPN.

Ingresso e di uscita Caratteristiche di un NPN transistor in un circuito interruttore

componenti attivi come transistor richiedono una tensione minima per consentire flusso di corrente elettrica attraverso la giunzione PN. La tensione tipica minima per iniziare il flusso di corrente è 0,7 V applicata ad una giunzione PN su un transistor a base di silicio. Pertanto, un transistor può essere utilizzato come un meccanismo di commutazione.

In sostanza, quando la tensione applicata al connettore di base su un transistor è 0,7 V o superiore, il circuito elettrico funzionerà in una condizione "On". Quando la tensione applicata al connettore di base scende sotto 0,7 V, il circuito elettrico si "spegnere".

Caratteristiche di potenza di ingresso di diversi Transistor NPN

I transistor a base di silicio sono più comunemente utilizzati, questi non sono l'unico tipo di transistore disponibili. Altri due tipi di transistor NPN Sono inoltre disponibili: transistor di gallio-arseniuro e transistor al germanio.

transistori gallio-arseniuro richiedono almeno 1 V per iniziare il flusso di corrente attraverso il transistor. transistor gallio-arseniuro hanno un tempo di risposta molto rapido, in modo che questi tipi di transistor funzionano bene nei circuiti di commutazione.

transistor germanio sono un tipo comune di transistor e richiedono circa 0,3 V per iniziare il flusso di corrente attraverso il transistor. Mentre transistor al germanio hanno un tempo di risposta più veloce di transistor al silicio, transistor al germanio deve essere di impostazioni di tensione e temperatura inferiore a transistor al silicio.

Principi di un transistore NPN

Principi di un transistore NPN


Un transistor NPN è un tipo di transistore bipolare. Hanno una giunzione PN realizzata semiconduttori n- e p-type. Un NPN ha un tipo p posto tra due n-tipi. Questi strati sono chiamati alla base, emettitore e collettore, e ognuno ha un vantaggio o un terminale.

Importanza

transistor NPN sono utilizzati per amplificare o aumentare la corrente. Essi sono utilizzati anche come interruttori che ciò può attivare o disattivare a seconda della presenza di un flusso di corrente.

Operazione Transistor

transistor bipolari funzionano come valvole. Un piccolo flusso di corrente o tensione attraverso lo strato intermedio o base controlla il flusso attraverso gli altri due.

diodo Modello

Grazie alla giunzione PN, transistori bipolari sono modellate come diodi back-to-back. Come un diodo, la giunzione base-emettitore condurranno solo se la tensione diretta è abbastanza grande.

Il flusso di corrente

Per un modello di NPN, la base-emettitore è un conduttore o un diodo polarizzato direttamente. La base-collettore si comporta come un diodo inversa polarizzato. Pertanto, sia la corrente di collettore Ic flusso e il flusso di corrente di emettitore Ie è all'emettitore.

Caratteristiche NPN

La tensione di collettore deve essere maggiore della tensione di emettitore. La corrente di collettore è proporzionale alla corrente di base, e quindi è molto più grande. La costante di proporzionalità è chiamato HFE o beta, il guadagno di corrente.

Come collegare NPN a PNP

Come collegare NPN a PNP


Transistor sono semiconduttori in grado di amplificare i segnali. transistori bipolari, che vengono in tipi NPN e PNP, hanno tre conduttori conosciuti come base, collettore ed emettitore. È possibile collegare i due tipi di formare circuiti utili. Ad esempio, una coppia Darlington complementare aumenta l'amplificazione della corrente. Esso utilizza un collettore PNP collegato alla base di un NPN. Un inseguitore di emettitore push-pull, realizzato con un emettitore NPN collegato ad un emettitore PNP, ha una corrente che non scorre per un intero ciclo AC. Pratica con un circuito di metronomo costruito con una coppia Darlington.

istruzione

1 Attaccare il transistore PNP nella sezione superiore della basetta, e aggiungere il NPN alla sezione inferiore. È necessario orientare i componenti parallele al tagliere, con ognuno di loro porta in colonne separate.

2 Fissare la base del PNP a collettore della NPN. Utilizzare un ponticello per collegare emettitore del PNP di una riga o colonna sulla basetta che funge da sorgente di tensione. Fissare emettitore del NPN di una riga o colonna scelta come terra.

3 Aggiungere il comando centrale del potenziometro alla base della NPN, e mettere il suo vantaggio diritto alla terra. Attaccare piombo sinistra di un potenziometro 50 kilohm ad una colonna vuota sulla basetta, e aggiungere un lato di un resistore 10 kilohm. Collegare l'altra estremità della resistenza alla riga sorgente di tensione o colonna.

4 Collegare un'estremità di un condensatore 33 microfarad alla base NPN. Se il condensatore è elettrolitica, tale scopo deve essere suo lato positivo. Attaccare l'altra estremità del condensatore al collettore del PNP. Collegare il cavo un altoparlante a questa colonna collettore e collegare altro cavo di chi parla a terra.

5 Collegare una batteria da 9 volt a un porta-batteria, e collegarlo al circuito. Quando si gira la manopola del potenziometro, il numero di clic di altoparlanti aumenterà o diminuirà.

Qual è la differenza tra illusione e tulle?

Qual è la differenza tra illusione e tulle?


Entrare in un negozio di tessuti per cercare materiale velo può essere schiacciante. I diversi tipi di velo possono essere difficili da distinguere, facendo decidere quale materiale funzionerà meglio una sfida. Capire la differenza tra due materiali comuni di velatura, illusione e tulle, può aiutare a scegliere il miglior tessuto per le vostre esigenze.

Identificazione

Illusion velo è un tipo di tulle o rete con fori estremamente sottili, a forma di diamante. Si tratta di un materiale leggero che tende bene e detiene ancora una forma, che lo rende una scelta comune per veli da sposa.

Tulle è una rete tessuta leggero che viene spesso inamidato per dare più corpo. Le dimensioni dei fori in tulle può variare a seconda del materiale e l'uso previsto.

uso

L'illusione è usato quasi esclusivamente per la sposa e altri veli, grazie alla sua leggerezza e drappeggio. Le varietà di tulle sono utilizzati per brevi veli, costumi di ballo, crinoline e altri elementi che richiedono un tessuto più rigido, come le decorazioni e persino archi dei capelli.

tipi

Entrambi i tipi di velo sono disponibili in molti colori e lunghezze differenti. La maggior parte del materiale che vela illusione è disponibile in larghezze fino a 108 "e in varie tonalità di bianco e avorio, per coordinare con un abito da sposa. Tulle è disponibile in una gamma più ampia di colori rispetto illusione velatura, con abbaglianti e pastelli tra le opzioni di colore.

considerazioni

Al momento di decidere tra il tulle e illusione velatura, prendere in considerazione la rigidità del materiale e il drappeggio che desiderate per il vostro progetto. Illusione velatura, mentre ha corpo, avrà più drappeggio e il flusso di tulle inamidato. D'altra parte, se il progetto richiede la pienezza, il tessuto di tulle rigido può essere una soluzione migliore.

tessuti

Illusione velatura è principalmente realizzato in poliestere, mentre tulle può essere fatto da entrambe le fibre sintetiche e naturali come rayon, nylon, cotone e seta. Si noti che tulle di seta è drammaticamente diverso da quello tradizionale tulle; invece di essere piena e rigida, è morbido e scorrevole, ancor più che un'illusione velatura. Tulle di seta viene utilizzato in modo simile all'illusione velatura e non deve essere confuso con nylon o poliestere tulle.

Differenza tra "I genitori" Magazine & Magazine "Parenting"

Differenza tra "I genitori" Magazine & Magazine "Parenting"


C'è un patrimonio di conoscenze disponibili sulla genitorialità, soprattutto quando si tratta di riviste orientato alla famiglia. Riviste orientata verso i genitori sono in crescita, soprattutto in questa epoca di indipendenza, come i nuovi genitori sono meno disposti a dipendere i propri genitori per un consiglio, come le generazioni del passato hanno fatto. Nel confronto tra le varie riviste sul tema, ci sono solo sottili differenze, quindi a seconda di quale si sceglie, sai che dovrai essere la lettura di qualità, informazioni rilevanti per voi e la vostra famiglia.

Prezzo di Sottoscrizione

Quando si tratta di prezzo di un abbonamento a uno scomparto, la differenza tra "genitori" e "genitori" è pari a zero. Gli uffici di sottoscrizione devono prezzo-confronto tra di loro, perché entrambi stanno offrendo, al momento della pubblicazione, tre anni di riviste per il prezzo di un abbonamento di un anno. Ironia della sorte, hanno anche la stessa formulazione nella loro pubblicità che offre due anni gratis. Il costo è di $ 12 per 36 numeri di "genitori" o 33 numeri di "Genitori".

Companion Sito

Nel confronto tra i siti web compagno di "genitori" e "Genitori", entrambi offrono informazioni di supporto per andare insieme con loro edizioni di stampa, così come le notizie nel mondo della genitorialità. Entrambi offrono un elenco di prodotto figlio legati richiama sulla loro homepage, così come sondaggi interattivi, blog e forum della comunità. "I genitori" offre un app iPad dell'edizione di stampa a $ 3 su iTunes, mentre "Parenting" non aveva applicazioni disponibili al momento della pubblicazione.

Offerte di stampa

Poiché gli argomenti che si desidera leggere variare a seconda delle età dei tuoi figli, entrambi gli editori offrono molteplici riviste tra cui scegliere. "Genitori" offre due scelte: ". Genitori Scuola superiore" "Parenting primi anni" e Il primo si concentra sulla gravidanza per bambini, e la seconda è per i genitori che hanno figli in età scolare. "I genitori" offre "American Baby", che è gratuito, "Family Circle" e, naturalmente, la rivista "I genitori". "American Baby" si concentra principalmente sulla gravidanza e l'infanzia, "i genitori" copre una vasta gamma di argomenti su tutte le età dei bambini e "Family Circle" si concentra più su argomenti sulla casa.

Tipo di articolo

"Genitori" annuncia che i suoi articoli sono scritti da mamme reali e si suppone di essere più di un forum in termini di tipi di articoli, in cui gli abbonati scrivono in circa le proprie esperienze nella genitorialità. "I genitori" prende più di un approccio autorevole, che offre più articoli contenenti consigli da parte di medici e altri professionisti per l'infanzia. Un confronto delle opinioni di entrambe le riviste sembra ritenere "genitori" la scelta migliore tra gli americani, concentrandosi su consiglio utile la rivista offerte, mentre recensioni della rivista "Essere genitori" si concentrano principalmente su come gli articoli offrono scelte su come crescere i figli.

Come dire la differenza tra competenze funzionali e accademici

Come dire la differenza tra competenze funzionali e accademici


Quando il bambino cresce e si sviluppa, si inizia a notare che lei ha diversi tipi di competenze: funzionale e accademico. competenze funzionali, secondo l'Ufficio contea di Ventura dell'Istruzione, includono abilità di vita e le abilità di base che aiutano lo studente di acquisire competenze accademiche. Quelli accademici concentrarsi maggiormente sulla conoscenza dei contenuti educativi. Ad esempio, la capacità di comunicare verbalmente con altre persone è effettivamente una competenza funzionale, pur sapendo come calcolare equazioni chimiche è un'abilità accademica. Comprendere la differenza tra questi due tipi di set di abilità vi fornisce una base per aiutare il bambino a decidere su specifiche classi di prendere o possibilità di carriera a prendere in considerazione, o scegliere una scuola che sia coerente con le sue aree di abilità.

istruzione

1 Osservare il bambino durante i periodi di gioco e di svago. Cercare l'uso appropriato all'età di abilità di vita o abilità che non include necessariamente contenuto effettivo accademico. Ad esempio, il bambino organizzando la sua auto giocattolo in gruppi in base al colore o tipo di veicolo dimostra le capacità di gestione delle informazioni, o il vostro tween avere un dare e prendere la conversazione con i suoi amici mostra le sue abilità di comunicazione funzionale. Guarda il tuo bambino, notando quando usa queste abilità.

2 Cercare le competenze che aiutano il bambino a sviluppare le abilità accademiche e la funzione in modo indipendente. Si noti l'uso della lingua inglese di tuo figlio o la sua capacità di pensare matematicamente, non necessariamente solo la sua padronanza del contenuto effettivo.

3 Esaminare la capacità scolastiche del vostro bambino. Guarda come lei fa il suo lavoro e quello che può richiamare dalle sue sessioni di studio. Chiederle domande su specifiche aree curricolari che sta attualmente affrontando, come ad esempio, "Può fare il nome figure di spicco della guerra civile?" o "Cosa è una cella?"

4 Confrontare le osservazioni che si fanno. Scrivete un elenco di competenze funzionali del vostro bambino - dalle vostre osservazioni - come la capacità di riassumere, fare domande, prestare attenzione ai dettagli, pianificare in anticipo, confrontare o comunicare. Scrivere un altro elenco, questa volta di competenze accademiche del vostro bambino. Elencare parti specifiche di conoscenze in aree di contenuto che si mostra. Organizzare le informazioni facendo intestazioni per le diverse aree accademiche, come la scienza o la storia. Butto giù le note in ciascuno di essi.

Consigli e avvertenze

  • competenze funzionali e accademiche possono sembrare a sovrapporsi a punti, il che rende difficile distinguere tra i due. In caso di dubbio, considerare se l'abilità aiuterà il vostro bambino a realtà "funzione" in ambito educativo o professionale, o se si sta mostrando la sua conoscenza. Saper scrivere è diverso che scrivere un rapporto di ricerca che utilizza la conoscenza del vostro bambino di biologia, per esempio.
  • Sia davanzali funzionali e accademici cambiano nel tempo. Non valutare una delle aree di capacità uguale per due bambini di età diverse.

La differenza tra maschio e personalità femminili

La differenza tra maschio e personalità femminili


Anche se la società è impegnata in una ricerca senza fine per la parità tra i generi, esistono alcune differenze di personalità di base tra uomini e donne. Questi, naturalmente, non sono regole universali. Invece, pensare a loro come generalizzazioni che si applicano alla maggior parte della popolazione. Aspettatevi molte eccezioni che confermano le regole.

Competitività

La competitività è una caratteristica che è certamente presente in entrambi gli uomini e le donne. Tuttavia, in generale, gli uomini tendono ad essere più competitivi rispetto alle donne. Uno studio fatto da Robert Deaner guardò in esecuzione, uno sport che è popolare con entrambi i sessi, per vedere come competitività dei rispettivi generi erano. I risultati portavano fuori l'affermazione che gli uomini sono generalmente più competitive rispetto alle donne. Questo potrebbe essere collegato alla aggressività e la necessità biologica di dimostrare abilità per attrarre le femmine.

Comunicazione

Uomini e donne comunicano in modo diverso e questo forme la loro personalità e approccio al conflitto ad un livello molto di base. Le donne sono semplicemente meglio a comunicare an men. Di norma, sono disposti a parlare attraverso un conflitto, ma anche capire e interpretare i segnali non verbali ricevuti da qualcuno durante la comunicazione. Gli uomini non sono così astuti a comprendere le sottigliezze di conversazione che non sono esplicitamente parlato ad alta voce. Questo è spesso dove la comunicazione si rompe tra uomini e donne hanno luogo.

Il processo decisionale

Quando le donne di prendere una decisione, si tende a considerare da molti punti di vista di giungere ad una conclusione. Gli uomini, d'altra parte, tendono ad essere più decisivo e sono disposti a impegnarsi per una decisione basata su un minor numero di pezzi di informazioni. Questa differenza ha le sue radici in una realtà molto fisica nelle differenze tra il cervello maschile e femminile. E 'a causa dei modi diversi ragazzi e ragazze formano le connessioni nel cervello che passano attraverso infanzia e l'adolescenza che gli uomini e le donne imparano a prendere decisioni in modo diverso.

priorità

Forse una delle differenze più significative tra uomini e donne è la priorità diverse o si concentra hanno nella loro vita. Per un uomo, in genere la cosa più importante è i suoi obiettivi personali. Spesso queste riguardano le cose come il successo personale o benessere finanziario. Le donne tendono a mettere il valore per le famiglie più di carriera. Inoltre, una donna definisce il suo successo più da relazioni di successo che per il completamento di obiettivi personali.

Differenze tra il volo reale G4 & G4.5

"Real Flight" è un gioco per computer progettato per simulare con precisione aereo telecomandato, elicotteri e jet volo. La principale differenza tra la versione 4.0 e 4.5 di "Real Flight" è che 4.5 è aggiornato e non è un gioco stand-alone. Tuttavia, i cambiamenti di 4,5 aggiunto alcune caratteristiche a 4,0 per creare un'esperienza di volo simulando più coinvolgente.

Requisiti di sistema

L'aggiornamento 4.5 incluso grafica aggiornata che hanno cambiato un po 'i requisiti di sistema. I requisiti minimi di sistema per eseguire entrambi i giochi sono rimaste identiche, ma per il gioco di funzionare con le impostazioni ottimali uno dei principali requisiti di sistema cambiati. Le impostazioni ottimali per la versione 4.0 richiedono una scheda video con 256 MB di memoria dedicata e la capacità di rendere Pixel Shader 2.0; le impostazioni ottimali per la versione 4.5 richiedono una scheda video con 500 MB di memoria dedicata e la capacità di rendere Pixel Shader 3.0. Altro che richiedono una scheda video più avanzate, tutti gli altri requisiti di sistema sono rimasti identici per entrambe le versioni.

Effetti visivi

Il principale Oltre alle versione 4.5 grafica è un nuovo effetto bloom che manipola l'illuminazione per migliorare la profondità di vista. Il motore fisico del gioco ha ricevuto anche un leggero aggiornamento che rende il comportamento degli aerei ed elicotteri appaiono e si sentono più realistico. Con questi due miglioramenti, la versione 4.5 ha un aspetto migliore e risponde più realisticamente ai comandi alla versione 4.0.

gameplay

La versione 4.5 ha anche aggiunto alla versione 4.0 di possibilità di gioco includendo idrovolanti e nuove tracce d'acqua. L'aggiunta di idrovolanti vi dà l'opportunità di imparare le dinamiche di atterraggio su acqua e sperimentare ciò che pilotare un aereo telecomandato galleggiante potrebbe essere come nella vita reale. La versione 4.5 include anche il volo di notte, che in realtà non cambia la meccanica di base del gioco, come l'aggiunta di idrovolanti, ma ha aggiunto un nuovo contesto visivo per il volo di prendere posto. Notte volare anche aggiunto nuova personalizzazione piano attraverso l'aggiunta di caratteristiche di luce per illuminare un aereo.

Aggiunte varie

Alcune aggiunte varie versione 4.5 ha introdotto a 4,0 sono un editor di piano più dettagliato e completo e nuovo editor di pista di volo. L'editor in versione 4.5 si basa sul suo predecessore con l'aggiunta di nuove parti piane, opzioni di personalizzazione più estetici e una nuova modalità vista del modello che semplifica le modifiche. La versione 4.5 amplia la zona di volo di tracce precedenti e include la possibilità di modificare la pista di volo di una zona di volo personalizzando aspetti quali le condizioni di vento e lo spazio di decollo.

Differenza tra errore costante e proporzionale

Conoscere la differenza tra errore costante e proporzionale nell'analisi statistica consentirà una funzione di essere adeguatamente graficamente. Una volta che un grafico è completato alcun valore sull'asse y può essere trovato se il valore x è noto e viceversa.

errore costante

Un errore costante è una media degli errori nel range di tutti i dati. Il valore x sarà indipendente dal valore y. Ad esempio, in scala apposto avrà sempre deviazione dal azzeramento se l'elemento da pesare 100 lbs., 600 libbre. o dovunque in mezzo e questo errore non ha nulla a che fare con il peso reale dell'oggetto. La deviazione media di una singola istanza diminuisce il numero di istanze aumenta.

Errore proporzionale

errore proporzionale è un errore che dipende dalla quantità di cambiamento in una variabile specifica. Quindi la variazione di x è direttamente correlata alla variazione y. Questo cambiamento è sempre una quantità altrettanto misurabile in modo che x diviso per y è uguale sempre la stessa costante. La quantità di errore sarà sempre una percentuale consistente.

Errore indeterminato

Un errore indeterminata è uno che non è né costante o proporzionale. Questi errori sono spesso il risultato di pregiudizi dell'osservatore o metodologia incoerente durante un esperimento. errori indeterminati può anche essere un segno che non c'è assolutamente alcuna correlazione tra i due elementi a confronto. In casi come questo è importante rivedere tutti gli aspetti della raccolta dei dati, tra cui pregiudizi sperimentali e le misure incoerenti.

grafica

Un errore costante si riflette in un cambiamento della intercetta y del grafico. Un errore proporzionale cambia la pendenza della linea sul grafico. errori indeterminati causerà un effetto grafico a dispersione sul grafico, rendendo la determinazione della linea di best fit impossibile.

Come dire la differenza tra Aquamarine & Topaz

Come dire la differenza tra Aquamarine & Topaz


Acquamarina e topazio sono sorprendentemente simili e possono essere quasi impossibile da distinguere. E 'impossibile distinguerli ad occhio nudo, in quanto entrambe le gemme possono essere identici nella colorazione. Essi, tuttavia, differiscono sia conducibilità termica e nella quantità di rifrazione della luce che producono, quindi con l'attrezzatura adeguata, è possibile capire la differenza tra acquamarina e topazio.

istruzione

Conduttività termica

1 Toccare la pietra da testare con la punta del tester diamante.

2 Accendere il tester diamante su.

3 Leggere i risultati del tester diamante. Se il tester registrato conducibilità termica, la pietra è un topazio. Se non lo fa, la pietra è probabilmente un acquamarina.

Loupe

4 Portare la lente più vicino al tuo occhio, come è comodo senza toccare l'occhio.

5 Guardate la pietra con attenzione attraverso la lente di ingrandimento.

6 Contare il numero di linee di rifrazione si può vedere. Se vedi due linee di rifrazione facilmente, la pietra è un topazio.