Storia di inchiostro a colori

Storia di inchiostro a colori


Nel 12 ° secolo aC, scribi cinesi comunemente utilizzati inchiostro fatto di fuliggine e grafite mescolata con animali hide gelatina. antiche culture asiatiche e di altre contemporaneamente sviluppati e ampiamente utilizzati inchiostri a colori.

Storia antica

In Asia orientale, intorno al 1200 aC, coloranti naturali venivano aggiunti a inchiostro. L'inchiostro a colori è stato fatto da coloranti vegetali estratti da noci e frutti di bosco con terreno-up minerali colorati. Calamari prodotte color seppia di inchiostro.

Storia Medio

Intorno al 400 dC una formula di inchiostro viola-blu stabile è stato ideato miscelando solfato ferroso - prodotto da immersione di ferro in acido solforico - con l'acido tannico estratto dalle noci di galla raccolte da querce. inchiostro ferrogallico è stato utilizzato in tutta Europa fino al 1800.

Storia moderna

Il primo brevetto d'inchiostro a colori moderna è stata concessa in Inghilterra nel 1772. L'invenzione di agenti chimici di essiccazione nel 1800 ha permesso una più ampia gamma di pigmenti di inchiostro da utilizzare. Nella metà del 19 ° secolo, la tecnologia di tintura all'anilina ha prodotto un'esplosione di colori di inchiostro.