I ASCE Bocce regole sfera

I ASCE Bocce regole sfera


Secondo il sito web bocce, bocce è stato giocato da migliaia di anni. Più di recente, i club di bocce sono stati organizzati in Italia, anche tenendo Bocce campionati del mondo. Oggi, bocce è uno sport che è amato e suonato in molti paesi diversi in tutto il mondo. Ci sono anche diversi club di bocce situato proprio negli Stati Uniti. Giocando bocce è incredibilmente facile, e imparare a giocare è un gioco da ragazzi.

Il lancio della moneta

In genere, i capitani delle due squadre di bocce partecipano in un lancio della moneta. Il vincitore del lancio della moneta deve decidere quale colore palla la squadra vuole, così come il primo lancio del pallino. Il pallino è la piccola pallina che viene gettato nel cortile.

Il Pallino Toss

Il capitano vincente del lancio della moneta arriva a gettare il pallino - sottobanco - nel campo da bocce. Anche se il pallino può essere rimbalzato fuori delle credenze della corte, deve terminare all'interno del campo di gioco legale, attraverso la linea centrale e 12 pollici dalle credenze e tabellone. Se il capitano non gettare il pallino correttamente e atterra di fronte al campo centrale o troppo vicino alle credenze o tabellone, la seconda squadra arriva a gettare il pallino. Se la seconda squadra lancia anche il pallino in modo non corretto, il pallino è posizionato al centro della linea di fallo della corte sul lato opposto di dove i giocatori sono.

Giocare Bocce

L'oggetto di bocce è quello di lanciare la palla - subdolo - in modo che atterra o rotola più vicino al pallino più possibile. Si può anche battere la palla di un avversario lontano dal pallino, pure.

Il lanciatore pallino arriva a lanciare la sua prima palla. Un giocatore della squadra successiva poi getta la sua palla. Ogni palla lanciata da allora in poi è fatta dal team la cui palle sul campo sono più lontano dal pallino.

Le sfere sono gettati da dietro le corti puntano linea di fallo. Alla fine del gioco, la squadra cui palla è più vicina al pallino è il vincitore.