Il peso delle monete statunitensi

Il governo degli Stati Uniti ha cominciato a coniare monete nel 1792, secondo il Dipartimento del Tesoro. Dei quattro impianti di conio, attualmente solo le zecche di Philadelphia e Denver producono monete al giorno per uso commerciale. I due impianti combinati producono tra i 65 ei 80 milioni di monete al giorno. La menta crea ogni moneta ad un peso di regolazione per la distribuzione. I valori per il peso si basano sui prezzi di chiusura in metallo a partire dal 1 Ottobre 2010.

Lincoln Cent

Il peso delle monete statunitensi

centesimo Lincoln Liberty

Composto da zincato, il centesimo Lincoln, o centesimo, pesa 2,5 grammi. Sulla base del valore metallico intrinseco, un 1909-1982 (95 per cento di rame) centesimo vale 2 centesimi, mentre un 1982-2010 (97,5 per cento di zinco) centesimo vale solo 0,5 centesimi.

Jefferson Nickel

Il peso delle monete statunitensi

Il nichel negli anni

Il nichel viene realizzato cupronichel e pesa 5.0 grammi. Il valore del metallo nichel è aumentato di 22 centesimi nel 2010, a $ 10,7879 per libbra, causando un 1946-2010 di nichel da valutare al di sopra dei prezzi volto a 5,99 centesimi.

Roosevelt Dime

Il peso delle monete statunitensi

Il valore del metallo intrinseca di cinque 2010 monetine uguale al valore nominale di poco più di un centesimo.

Il più piccolo Moneta statunitense, la monetina è 8.33 per cento di nichel equilibrato con rame (cupronichel). Pesa 2.286 grammi. Il valore intrinseco del metallo 1965-2010 centesimo vale solo 2,1 centesimi.

Trimestre

Il peso delle monete statunitensi

Un quarto spicca in contrasto con la carta dollaro.

Il quarto di dollaro pesa 5,67 grammi. Simile al nickel e dime nella composizione, è anche realizzato in cupronichel. Il valore intrinseco del metallo 1965-2010 trimestre è di 5,3 centesimi.

Kennedy Half Dollar

Il peso delle monete statunitensi

Il profilo di John F. Kennedy coniate in cupro-nickel

Come il più grande moneta in circolazione, il mezzo dollaro pesa 11,34 grammi. È fatto di una quantità di cupro-nickel, che ha un valore di 10,6 centesimi.

Dollaro presidenziale

Il peso delle monete statunitensi

$ 25 per 25 monete

Il dollaro moneta presidenziale è la più grande denominazione di moneta monetaria in circolazione regolare negli Stati Uniti. Pesa 8,1 grammi. Composto di manganese-ottone, il dollaro presidenziale è attualmente 88,5 per cento di rame, 6 per cento di zinco, 3,5 per cento e il 2 per cento di manganese nichel. Il contenuto intrinseco di metallo delle 1971 al 1978 i valori del dollaro Eisenhower a 21.24 centesimi, il 1979 al 1981 i valori del dollaro Susan B. Anthony a 7.58 centesimi, e il 2007 al 2010 valori in dollari presidenziali a 6,35 centesimi.