Gli adattamenti delle piante nella foresta decidua Bioma

Gli adattamenti delle piante nella foresta decidua Bioma


Il bioma foresta decidua ospita un assemblaggio complesso degli esseri viventi. Gli alberi che perdono le foglie stagionalmente predominano nel bosco di latifoglie. foreste decidue sono prevalenti nelle zone temperate di entrambi orientale e occidentale emisferi. adattamenti delle piante a questi biomi sono innumerevoli e complesse. Vi sono, tuttavia, alcune categorie generali affrontano gli adattamenti.

biogeografia

Accoppiato con milioni di anni di anni di evoluzione è il fenomeno della deriva dei continenti. Masse con vaste foreste alla deriva dalle regioni del pianeta che sono tropicali a più fredde le parti, più temperate del globo. In risposta, le piante sono adattati in molti modi. Le piante adattate alle prevalenti condizioni ambientali in un determinato periodo di tempo. Lasciando cadere le foglie per la dormienza è un adattamento impianto nel bioma bosco di latifoglie.

Simbiosi

In un bosco di latifoglie, molte piante vivono e interagiscono con altri organismi. Alcune interazioni sono reciprocamente vantaggiosa. Un esempio è il rapporto tra gli scoiattoli grigi e alberi di noci nei boschi di latifoglie nordamericane. Scoiattoli beneficiano i dadi come cibo, e gli alberi vantaggio avendo gli scoiattoli distribuire i loro semi. In altri rapporti, uno benefici di partito, ma l'altro è danneggiati. funghi patogeni che attaccano gli alberi e arbusti nel bioma bosco di latifoglie sono un esempio. I funghi beneficiano del nutrimento, ma danneggiano l'albero o arbusto. Le piante si adattano attraverso lo sviluppo di vari gradi di resistenza ai patogeni.

Influenza umana

L'attività umana in grado di simulare ciò che avviene in natura. Un esempio è quello che chiamano forestali rigenerazione ceduo. Molti alberi decidui e arbusti producono germogli dai loro ceppi dopo che sono stati tagliati. I sistemi di radici rimangono intatti e un nuovo impianto fuori terra si sviluppa dal sistema di root esistente. Questo adattamento ha preceduto influenze umane, ma è una risposta comune alle attività umane. Come esseri umani tagliati vaste aree di foresta, nuove foreste spuntano da questa rigenerazione.

Clima

alberi decidui, arbusti e viti sono le caratteristiche distintive del bioma foresta decidua del Nord America. La perdita di foglie per l'inverno è un adattamento che permette queste piante di sopravvivere dure condizioni invernali. Come la fotosintesi si spegne, le foglie che erano essenziali ai vegetali di cui la stagione di crescita diventano una passività. Cadono fuori. Questo è in contrasto con alberi, arbusti e piante nella foresta pluviale tropicale. Lì, le piante mantengono una serie di foglie tutto l'anno. Nella foresta tropicale secca, le foglie degli alberi capannone stagionalmente non dal duro freddo, ma dalla siccità. Questo è solo un esempio di adattamenti vegetali miriade di biomi foresta di latifoglie.