Storia di Ghirardelli Chocolate

La società Ghirardelli ha una storia ricca e vibrante, a cominciare con l'affascinante storia di Domenico Ghirardelli, un pasticciere italiano. Ha trascorso alcuni anni in Sud America che opera Chocolates Domingo prima di venire a San Francisco per iniziare la Ghirardelli Chocolate Company di fama mondiale.

Il fondatore di Ghirardelli

Domenico Ghirardelli è nato a Rapallo, Italia a una famiglia di importatori alimentari esotici ed è entrato in un periodo di apprendistato con una pasticceria da adolescente. Ghirardelli spostato nella zona di San Francisco Bay per la ricerca di oro, ma si rese conto che poteva fare più soldi fornendo i minatori, invece.

I fuochi Grande San Fransisco

Ghirardelli ha aperto un negozio di alimentari e dolciumi in una tenda a Stockton. Il suo negozio tenda prosperato e si diffuse in molte località, la vendita di cioccolato e caffè. Tuttavia, tutti bruciati nel 1906 grande incendio a San Francisco.

Domingo in pensione

Nel 1892, Domingo Ghirardelli ritirato e ha lasciato i suoi 4 figli di gestire l'attività. Corsero che fino al 1963 quando fu acquistata dal Golden Grain Macaroni Company. L'attività è stata un successo, che richiede una propria centrale elettrica - l'inizio di Ghirardelli Square.

Un punto di riferimento nazionale

La città di San Francisco ha dichiarato Ghirardelli Square un punto di riferimento ufficiale nel 1965. E 'stato acquistato dalla Northwestern Mutual Life Insurance qualche anno più tardi.

Quaker Oats

Dal 1986-1992, la società Quaker Oats di proprietà e gestito Ghirardelli cioccolatini dopo l'acquisizione, insieme con il Golden Grain Macaroni Company, dal De Domenico Famiglia.

Ghirardelli nel 1990

Un gruppo di investimento privato guidato da John J. Anton e Thomas H. Lee Società ha acquistato Ghirardelli Cioccolatini da parte della Società Quaker nel 1992 e lo ha venduto ad una società svizzera denominata Lindt e Sprungli cioccolato nel 1998.