Gli effetti del conflitto padre-figlio

Gli effetti del conflitto padre-figlio


Il conflitto all'interno delle famiglie può essere difficile per i genitori e bambini. il conflitto padre-figlio può aumentare i rischi per un certo numero di problemi emotivi negativi e problemi con la risoluzione dei conflitti. E 'importante capire i problemi che possono derivare da questi tipi di conflitti, al fine di fornire un intervento adeguato, in modo le famiglie possono guarire.

Risoluzione dei conflitti Problemi

Il modo in cui i conflitti sono gestite in casa ha un effetto su come gli adolescenti risolvere i conflitti in altri gruppi sociali, secondo la ricerca fuori dei Paesi Bassi. Pubblicato nel "Journal of Family Psychology" nel 2011, di conflitto stili risoluzione utilizzati a casa tra figli e genitori sono rimasti in linea con quelli che hanno usato a scuola con gli amici e viceversa. Questo suggerisce che il conflitto genitori-figli - e il modo in cui questi conflitti vengono risolti - riversa in altre relazioni e fornisce una base per il futuro stile di risoluzione dei conflitti, che possono mettere i bambini con modelli negativi a casa in netto svantaggio nei loro circoli sociali .

maggiore aggressività

conflitto familiare può aumentare alcuni tipi di comportamenti aggressivi, in base al 2010 la ricerca. Questo studio, pubblicato sul "Journal of interpersonale violenza", ha scoperto che più frequente conflitto padre-figlio è stato associato ad aumenti proattiva aggressione - come l'avvio di conflitti aggressivi - nei bambini ansiosi.
Questi risultati sono stati promossa da uno studio gemello fuori Michigan State University, che ha trovato che il conflitto padre-figlio predice problemi di condotta, come ad esempio le tendenze aggressive, più affidabile rispetto genetica di. Questo studio, pubblicato sul "Journal of Abnormal Psychology" nel 2011 ha continuato a notare che mentre il conflitto può contribuire a disturbi aggressione e di comportamento, disturbi della condotta non prevedono conflitti supplementari, il che suggerisce che il conflitto precede problemi di condotta. Fermo restando che il conflitto tra genitori e figli possono aumentare l'aggressività e problemi di condotta nei bambini può aiutare i genitori e gli operatori di identificare i problemi sottostanti al fine di intervenire efficacemente.

Suicide Risk

il conflitto padre-figlio può aumentare pensieri di suicidio, secondo la ricerca pubblicata nel "Journal of American College Health" nel 2013. In questo Emory University School of Medicine studio, i ricercatori hanno esaminato il legame tra relazioni depressione, ansia, genitore-figlio e pensieri suicidi a studenti universitari di laurea. Essi hanno scoperto che i bambini con livelli più elevati di conflitto con i loro genitori avevano più alti tassi di pensieri suicidi. Indicazioni che il conflitto tra i genitori ei loro figli possono aumentare i pensieri di suicidio ha portato i ricercatori a suggerire che il conflitto padre-figlio essere presa in considerazione durante la valutazione del rischio di suicidio.

Problemi esternalizzazione

Il conflitto tra genitori e figli possono contribuire a problemi con esternare problemi durante l'infanzia, secondo l'Università del Minnesota ricerca pubblicata sulla rivista "Archives of General Psychiatry" nel 2003. Questo studio ha trovato che il conflitto padre-figlio ha previsto l'attenzione deficit hyperactivity disorder, oppositivo e disturbi della condotta, tutti i disturbi che coinvolgono più alto esternalizzazione, o acting out comportamenti. I bambini che hanno problemi con esternalizzazione possono trarre beneficio da un intervento che guarda al conflitto famiglia così come i sintomi di comportamento più evidente.