Come rimuovere il mirino su un P228

Come rimuovere il mirino su un P228


Il P228 è prodotto dalla Sig Sauer Società. È una pistola 9 millimetri leggero ed estremamente precisa. Il P228 può sparare con precisione fino a 100 yards. Questa arma è più comunemente utilizzato da personale militare e le forze dell'ordine. La vista della Sig Sauer P228 può essere regolata o rimossa, se desiderato. Regolazione o la rimozione della vista è semplice se si hanno gli strumenti adeguati. Uno strumento di regolazione della pistola di vista è necessario per questo progetto e può essere acquistato presso un negozio di pistola o di articoli sportivi.

istruzione

1 Rimuovere il caricatore dall'impugnatura della pistola. Spostare la slitta di nuovo per vedere se c'è un colpo in canna. Se c'è, rimuovere questo proiettile, pure.

2 Smontare la pistola. Con il pollice su un lato della diapositiva e il vostro indice e il medio, dall'altro, tirare la slitta di nuovo verso di voi fino a quando non si blocca. Poi, utilizzando un piccolo cacciavite a testa piatta, sollevare il perno di montaggio e rimuovere. Il perno di montaggio si trova su un lato dell'arma circa metà strada lungo la canna. Rimuovere il pattino anteriore tirando il grilletto per scaricare e sposta la slitta avanti fuori del telaio. Rimuovere il perno di guida spingendo su entrambe le estremità con il pollice e l'indice. Far scorrere le molle fuori il perno di guida. Infine, rimuovere la canna dalla diapositiva.

3 Utilizzare lo strumento di regolazione mirino per posizionare la slitta nella piastra di bloccaggio dell'utensile. Girare lo strumento in senso orario per stringere la manopola piastra di bloccaggio.

4 Continuare a ruotare la maniglia dell'utensile regolazione vista della pistola in senso orario fino alla vista è stato rimosso.

Consigli e avvertenze

  • Per ragioni di sicurezza, non tentare di smontare l'arma per la pulizia o la manutenzione fino a quando non è stato scaricato.
  • Assicurarsi sempre di tenere le armi rinchiusi via in modo sicuro dalla portata dei bambini.