Una spiegazione del calcolo

Una spiegazione del calcolo


Calcolo è una branca della matematica che combina elementi sia di geometria e algebra. Il calcolo è necessario per studiare il modo in cui le cose cambiano da un punto di vista matematico. Con calcolo, si possono applicare le proprietà dell'algebra e della geometria a più problemi reali complessi.

Fondazioni

Questa forma di matematica è stata inizialmente fondata nel 17 ° secolo da Gottfried Leibniz e Isaac Newton. Calcolo è stato sviluppato principalmente per risolvere i problemi di fisica. Questa disciplina si occupa di funzioni matematiche. Una funzione matematica è la relazione tra "x" e "y" nel piano "xy" in cui ogni valore di "x" è associato ad un singolo valore per "y". Il "limite" è il valore di destinazione per il set di valori o la direzione finale della funzione. Ci sono due rami principali del calcolo: calcolo calcolo differenziale e integrale.

Calcolo differenziale

Calcolo differenziale si concentra sulle strategie utilizzate per calcolare le pendici funzioni matematiche. Nel calcolo differenziale, si studia tassi istantanei di cambiamento, noto anche come derivati. La derivata di una funzione comporta un leggero cambiamento di una delle variabili. Calcolo differenziale era inizialmente conosciuto come "flussioni" e viene usato in una varietà di applicazioni statistiche. Calcolo differenziale è utilizzato in molteplici campi di studio, tra cui l'economia e la fisica.

calcolo integrale

calcolo integrale si occupa di aree di funzioni matematiche. Queste zone sono noti come "integrali". Integrals sono anche noti come anti-derivati ​​perché l'operazione è l'inverso di calcoli derivati. Calcolo integrale era originariamente chiamata "quadrature." Sir Isaac Newton e Gottfried Leibniz non ha inventato calcolo, ma ha contribuito ad esso come un campo separato della matematica riconoscendo che le operazioni di calcolo integrale e differenziale erano opposti o inversi l'uno dall'altro, portando ad una maggiore conoscenza approfondita della disciplina.

applicazioni

Calcolo è utile per capire l'accelerazione e la velocità e posizione. In edilizia e l'architettura, il calcolo può essere usato per trovare l'area di spazi dalla forma strana. In viaggio nello spazio e l'aeronautica, il calcolo viene utilizzato per calcolare traiettorie di navette spaziali, satelliti e missili; li mirare a pianeti o bersagli mobili; e del progetto dove potranno atterrare. Utility e aziende elettriche utilizzano il calcolo di capire i modi più efficaci per cavi di posizione per il servizio ottimale e il minimo spreco.