Atari 2600 Specifiche

Atari 2600 Specifiche


Nei primi anni 1980, l'Atari 2600, originariamente conosciuto come l'Atari VCS, era una console casalinga di videogiochi molto popolare. Rilasciato nel mese di ottobre del 1977, milioni di Atari 2600 console sono state vendute nel corso della sua più che decennale lungo periodo. Anche se da tempo superato da altri sistemi di videogiochi attuali grafica e altri progressi tecnologici, l'Atari 2600 ha ancora un pubblico. O per nostalgia per i giochi della loro giovinezza o per curiosità, molte persone ancora giocare sul Atari 2600 sistema di videogiochi.

cartucce di giochi

Atari commercializzato il loro sistema per videogiochi come un sistema di computer programmabile che offriva "più variazioni di videogiochi di chiunque altro." Giochi per l'Atari 2600 è venuto sotto forma di cartucce ROM mutevoli. Prima della Atari 2600, home video giochi di Atari sono stati integrati nella console di gioco, che ha limitato il numero di giochi che potrebbero essere giocate. Con l'Atari 2600, il catalogo di giochi per gioco è diventato praticamente illimitate. La cartuccia è in realtà un circuito racchiuso in un guscio esterno in plastica dura che era facilmente inserito dall'utente nel sistema di gioco. Molti dei giochi erano versioni casalinghe del popolare video giochi coin-op, come "Pac-Man" e "Space Invaders"; altri erano giochi originali sviluppati solo per il mercato interno del gioco.

Processore

L'Atari 2600 è stato un sistema per videogiochi 8-bit, con una unità centrale di elaborazione 6507, o CPU. Il 6507 era una versione più piccola, meno potente del processore 6502 che è stato utilizzato nel computer domestici in quel momento. Il 6507 ha avuto solo 13 pin di memoria per affrontare, rispetto ai 28 pin sul chip del processore 6502. Al tempo Atari iniziò produzione sul 2600, memoria era costoso, quindi utilizzando un chip meno costoso mantenuto il prezzo complessivo per il sistema. L'Atari venduto al dettaglio inizialmente per $ 249. Il processore 6507 era relativamente economico ma ben adatto per l'Atari 2600 sistema per videogiochi in quanto in quel momento un sacco 8 KB di spazio processor è stato considerato per un sistema di gioco. In realtà solo circa il 50 percento della CPU era disponibile per il gioco, a causa delle risorse necessarie per il vano cartuccia 24-pin, quindi i primi 2600 giochi utilizzata solo 4 KB o meno spazio di elaborazione. Negli anni successivi è stata trovata una soluzione che ha permesso più spazio da utilizzare per i giochi.

Più Specifiche

Lo slot della cartuccia è stata memoria di sola lettura, o l'accesso "ROM". Questo significava lo slot è stato progettato per leggere i dati, ma non scrivere nulla. Non c'era modo di salvare il gioco e tornare in un secondo momento sul 2600. Il 2600 utilizzato due canali mono per l'uscita audio. Con una velocità di clock della CPU di soli 1,19 MHz, il gioco nel complesso gioco era un po 'lento. Con una velocità di clock grafico di 3.58MHz e solo 128 colori disponibili per la grafica, i giochi per l'Atari 2600 aveva meno di una grafica mozzafiato, per gli standard odierni.

Controller e Gioco

Due controller joystick e due controller paddle in genere è venuto di serie con l'inizio 2600. In successivi anni i clienti possono acquistare altri tipi di controller, tra cui una tastiera, una trackball e un controller di guida. I primi 2600 sistemi è venuto anche in bundle con il gioco "Combat". sistemi successivi inclusi "Pac-Man" come un gioco in bundle. Una caratteristica interessante di molti dei 2600 titoli era la capacità di svolgere diverse varianti del gioco. Per esempio il gioco "Combat" aveva 27 varianti. Gli utenti selezionati quale gioco hanno voluto riprodurre premendo il pulsante "select" sulla console. L'Atari 2600 ha avuto anche un interruttore di livello di difficoltà. I giocatori hanno avuto la possibilità in maggior parte dei giochi per selezionare il loro livello individuale di difficoltà. Questo ha contribuito a livellare il campo di gioco tra il novizio e giocatori esperti.