Perché sta respirando importante per gli organismi?

Gli animali hanno bisogno di ossigeno e hanno bisogno di ottenere di anidride carbonica

La respirazione è importante per gli organismi perché le cellule hanno bisogno di ossigeno per muoversi, riprodurre e funzione. Respiro espelle anche anidride carbonica, che è un sottoprodotto di processi cellulari all'interno dei corpi degli animali. Se l'anidride carbonica costruito in un corpo, la morte comporterebbe. Questa condizione si chiama biossido di carbonio avvelenamento.

Come persone e animali Breathe

Un essere umano respira circa 20 volte al minuto, prendendo in 13 litri di aria durante quel periodo. Respirazione porta aria (ossigeno, azoto e tracce di anidride carbonica) nel sangue, che circola in tutto il corpo. La maggior parte degli animali respirano attraverso un tipo di naso o un'altra. L'aria passa quindi attraverso la laringe e trachea, dove viene convogliata nella cavità toracica. Altri animali hanno organi più o meno simili o un sistema semplificato per fare la stessa cosa. Nel petto, la trachea si divide in due bronchi, che conducono ai polmoni. All'interno dei polmoni sono piccole sacche chiamate alveoli. L'ossigeno passa negli alveoli e diffonde attraverso i capillari nel flusso sanguigno. I globuli rossi prendono l'ossigeno necessario per tutte le parti del corpo. Allo stesso tempo, il sangue dalle vene, ricca di anidride carbonica, rilascia l'anidride carbonica negli alveoli che viene scaricata fuori dal corpo da questo sistema andando nella direzione opposta.

Il diaframma: la fonte di energia

Il diaframma è un foglio di muscoli nella parte inferiore del petto. Il suo compito è quello di contrarre, che tira l'ossigeno nei polmoni, e rilassarsi, che spinge l'anidride carbonica fuori dai polmoni. Alla contrazione, il diaframma abbassa la pressione dell'aria interna di un corpo e crea spazio per i polmoni di espandersi. Quando il diaframma si rilassa, i polmoni collasso e anidride carbonica viene espulso.

piante Troppo

In un certo senso, si può dire che le piante respirano pure. Erba, alberi, fiori e arbusti tutti prendono l'anidride carbonica da esseri umani e animali, assorbono nel loro sistema attraverso foglie e steli, e poi utilizzarlo per produrre energia cellulare. I rifiuti sottoprodotto di "respirare" di un impianto è ossigeno, che viene riutilizzato dagli animali.