Le piante negli oceani di acqua salata

Le piante negli oceani di acqua salata


Quando la maggior parte di noi pensa di piante, pensiamo di forme di vita che hanno radici, steli e foglie. Tuttavia, le piante che popolano gli oceani di acqua salata può essere molto diverso da questa definizione standard, e assumere caratteristiche non-vegetale-simili (come l'essere libero di fluttuare, invece di fisso e di essere in grado di riprodurre in incredibilmente rapide raffiche). Alcune delle piante di acqua salata più comuni includono fitoplancton, alghe e fuco.

fitoplancton

Il fitoplancton è uno dei tipi più abbondanti di piante nell'oceano. Secondo il sito web Earth Observatory della NASA, ci sono una pletora di diverse specie di fitoplancton di varie forme e dimensioni. Tuttavia, tutti condividono alcune caratteristiche fondamentali, incluso l'essere di dimensioni microscopiche, libero flottante (non collegato o fissato al fondo del mare o altri oggetti) e basandosi sulla fotosintesi (come le piante a terra). Il processo di fotosintesi --- cui organismi convertono acqua e anidride carbonica in cibo --- richiede l'assorbimento della luce solare. Per questo motivo, il fitoplancton si trovano spesso galleggiante vicino o presso la superficie dell'oceano. Mentre fitoplancton individuale sono invisibili ad occhio nudo, è possibile vedere in gruppi, in genere sotto forma di una nuvola verde galleggiante o una superficie di murkiness.

Alghe

Un'altra pianta trovato comunemente negli oceani di acqua salata è alghe. Secondo il Marine Education Society of Australasia, le alghe hanno caratteristiche simili alle radici e le foglie di piante terrestri; tuttavia, i loro ruoli sono molto diverse. Mentre piante terrestri utilizzano le loro radici per assorbire le sostanze nutrienti, alghe usano le loro radici --- --- o ventose esclusivamente per afferrare su rocce e altre superfici subacquee. Le foglie di alghe, noto come fronde, sono utilizzati per assorbire le sostanze nutrienti dall'acqua di mare circostante. Secondo il Marine Education Society of Australasia, ci sono tre tipi principali di alghe: rosso, che viene fornito in fogli, tubi e corde e preferisce acque più profonde; marrone, che è particolarmente grande e varia da profondo alle acque costiere; e verde, che viene fornito in fogli, sfere, perline, cilindri e fibre viscose, e si trovano principalmente vicino alla riva. Diversamente dalla maggior parte piante terrestri (e plancton verde), alghe rosse e marrone avere altri pigmenti che sopraffare la clorofilla, che è responsabile per rendere le piante appaiono verdi.

Fuco

Kelp è particolarmente ampia e ricca varietà di alghe brune, che si caratterizza per il suo lungo stelo (o staminali) e numerose armi o strisce (che sono simili in apparenza a lasagne). Secondo Stony Brook University di New York, è uno dei più rapida crescita di organismi nel regno vegetale, ed è ben noto per la coltivazione come foreste di kelp subacquee. piante fuco singoli sono stati conosciuti per raggiungere lunghezze di 125 piedi.