Come ridurre l'impedenza del Rame

Come ridurre l'impedenza del Rame


Come gli elettroni fluiscono attraverso fili metallici si disperdono l'un l'altro e fuori i confini di filo. Questo porta ad un fenomeno macroscopico noto come resistenza, che è una quantità usato da elettricisti, ingegneri e scienziati. Quando correnti alternate (AC) scorrono attraverso fili, anche disperdono, ma ora la dispersione dipende da una serie di altri fattori, tra cui la frequenza del flusso AC. Questo fenomeno è chiamato impedenza. Sia la resistenza e l'impedenza di un filo di rame possono essere diminuiti facendo uno qualsiasi dei tre semplici modifiche alla geometria del filo, di seguito elencati.

istruzione

1 Rendere la lunghezza del cavo più corto possibile. Resistenza e impedenza assumono la forma seguente: R = Rho

L / t w. Rho è la resistività del materiale: questo è intrinseca al tipo di materiale e quindi non può essere cambiato per il caso del rame. L è la lunghezza del filo. Riducendo il valore di L riduce la resistenza e quindi l'impedenza. t è lo spessore del filo, e w è la larghezza del filo.

2 Aumentare lo spessore del filo. fili più spessi hanno più spazio per gli elettroni di fluire e quindi sono meno probabilità di disperdere l'un l'altro. Significa anche meno elettroni sono più vicino alla superficie in modo dispersione superficiale gioca un ruolo minore.

3 Aumentare la larghezza del filo. Aumentando la dimensione laterale (larghezza) del filo significa elettroni sono meno probabilità di disperdere l'un l'altro.