Come aggiungere zinco all'acido cloridrico

Acidi reagiscono con i metalli per produrre un sale e gas idrogeno. Quando l'acido cloridrico, HCl, reagisce con lo zinco metallico, Zn, il sale risultante è cloruro di zinco, ZnCl2. I chimici riferiscono a questi tipi di reazioni l'ossidazione-riduzione o redox, reazioni perché il trasferimento di elettroni da zinco, che viene ossidato, agli atomi di idrogeno, che si riducono. A seconda della concentrazione dell'acido, la reazione può procedere rapidamente o lentamente. Molti esperimenti chimica di livello universitario coinvolgono reagire vari metalli con acidi e misurando quindi il volume di gas di idrogeno prodotto per determinare il peso atomico del metallo.

istruzione

1 Misura 5 ml di acqua di rubinetto in un 10 o da 50 ml in vetro cilindro graduato. Aggiungere acido cloridrico con attenzione ad un volume finale di 10 ml, mentre lavorava in una zona ben ventilata. Questo si tradurrà in una soluzione di acido cloridrico con una concentrazione di 6 moli per litro, che è la concentrazione consigliata in laboratori di livello universitario per reazioni tra metalli e acido cloridrico.

2 Mettere circa 1 g di zinco in un contenitore di vetro. Versare 10 mL di acido cloridrico dal cilindro graduato nel contenitore contenente l'acido. L'evoluzione di gas idrogeno dovrebbe iniziare immediatamente. Agitare il contenitore fino a quando tutto lo zinco ha reagito.

3 Cospargere il bicarbonato nel contenitore contenente la soluzione di acido lentamente per neutralizzare l'acido cloridrico residuo prima dello smaltimento. bolle di anidride carbonica vengono immediatamente evolvere dalla soluzione. Continuare spruzzando bicarbonato di sodio sulla soluzione e vorticoso nel contenitore fino a quando il gas non è più si evolve, a questo punto la soluzione viene neutralizzata e si può tranquillamente versarlo in un tombino.

Consigli e avvertenze

  • L'acido cloridrico è corrosivo per la pelle. L'uso di guanti in lattice e occhiali di sicurezza è fortemente raccomandato. Aggiunta di zinco all'acido cloridrico invece di aggiungere l'acido zinco può provocare spruzzi.
  • Concentrato vapori di acido cloridrico se esposto all'aria. Evitare di respirare i fumi e lavorare sempre in una zona ben ventilata.
  • Il gas idrogeno prodotto dalla reazione di zinco ed acido cloridrico è altamente infiammabile. Lavorare in un ambiente ben ventilato lontano da possibili fonti di ignizione.