Ragioni per le quali madri rinunciare al loro bambino in adozione

Per molte donne incinte, di sostegno e cura per un bambino non è fattibile. Queste madri saranno poi girare per l'adozione di trovare una casa adatta per i loro figli. Il sostegno del padre e della famiglia è uno strumento importante che una donna incinta può utilizzare al momento di decidere sul miglior risultato per la sua vita, così come la vita del suo bambino.

Età

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, circa 435.000 nascite avvenute da madri di età compresa tra i 15 ei 19 negli Stati Uniti nel 2008. Molte di queste madri non finire la scuola superiore e non può permettersi di prendersi cura del bambino in proprio ; essi devono fare affidamento su assistenza del governo, che costa contribuenti americani circa nove miliardi di dollari ogni anno, secondo il CDC. Molte di queste donne sentono che non sono abbastanza vecchi per crescere un bambino e darà i bambini in adozione.

Le preoccupazioni monetarie

Un altro fattore che molte donne considerare quando si sceglie l'adozione è il costo finanziario di allevare un bambino. Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, che costa la famiglia media media americana tra i $ 11.650 e $ 13.530 all'anno per sollevare un bambino, a partire dal 2009. Per molte donne, questa è una spesa che non possono permettersi, rendendo l'adozione di una scelta ragionevole. Questa donna può anche mancare il sostegno della famiglia che a volte è necessario finanziariamente per allevare un bambino.

gravidanze indesiderate

Secondo la Campagna Nazionale per la prevenzione teenager e gravidanza non pianificata, circa la metà di tutte le gravidanze sono non pianificate. Di queste gravidanze, circa due terzi - o circa due milioni di gravidanze - sono indesiderati. Lo studio mostra anche che molti uomini e donne trovano che una gravidanza indesiderata mette tensione emotiva sul loro rapporto. Molte donne scelgono di rinunciare a figli di gravidanze indesiderate migliorare la propria istruzione o mantenere le loro vite professionali.