Come determinare Come Dots Molti sono su Lewis Dot Struttura di un elemento

Come determinare Come Dots Molti sono su Lewis Dot Struttura di un elemento


strutture dot Lewis semplificare il metodo di indicare come incollaggio avviene nel molecole covalenti. I chimici utilizzano questi diagrammi di visualizzare l'associazione di elettroni di valenza fra atomi legati. Per disegnare una struttura di punti di Lewis per un atomo, è necessario conoscere il numero di elettroni di valenza di un atomo possiede. La tavola periodica organizza gli elementi in base alla somiglianza delle loro proprietà chimiche. Una delle proprietà associate ad un elemento è il numero di altri atomi forma molecole e quanti titoli diversi in cui può partecipare. Le prime due colonne e le ultime sei colonne della tabella periodica indicano i s e orbitali p che tengono gli elettroni di valenza e partecipano alla formazione di legami covalenti.

istruzione

1 Trovare l'elemento sulla tavola periodica. strutture punti di Lewis sono rappresentazioni semplificate degli elettroni di valenza per gli elementi. La posizione sulla tavola periodica indicherà il numero di elettroni di valenza dell'elemento possiede.

2 Disegnare il simbolo per l'elemento di interesse. I gusci di valenza per la maggior parte degli elementi hanno spazio per otto elettroni ad eccezione di idrogeno ed elio che può ospitare due elettroni. metalli di transizione hanno spazio per 18 elettroni, ma non obbediscono alla regola dell'ottetto obbedito da altri elementi. Essi formano complessi di coordinazione con altri atomi.

3 Identificare la posizione per i gusci di valenza sul simbolo elemento. Posizionare gli orbitali degli elettroni su entrambi i lati, sopra e sotto il simbolo del elemento di atomi che sono coinvolti in soli legami semplici. Per molecole che hanno doppi legami orbitali sono distanziati di 120 gradi l'una dall'altra con uno dei tre orbitali contenenti due elettroni del doppio legame. Nel caso di molecole che hanno legami tripli molecola è lineare e il lato dell'atomo che è coinvolto nel legame tripla ha tre elettroni. Ciascuno degli orbitali è in grado di contenere due elettroni.

4 Contare il numero di posizioni dalla colonna più a sinistra della tavola periodica alla posizione dell'elemento. Le prime due colonne e le ultime sei colonne della tabella indicano gli elementi che possiedono elettroni di valenza. Gli elementi della regione metallo di transizione della tabella hanno elettroni di valenza anche tuttavia il legame è più complicato di altri elementi.

5 Posizionare il numero di elettroni che si è determinato nelle orbitali in tutto il simbolo dell'elemento. Posizionare un singolo elettrone in ogni orbitale prima di effettuare un secondo elettrone in un altro orbitale. In molecole che possiedono doppi o tripli legami, le due o tre elettroni coinvolti in entrambi gli atomi coinvolti nel legame doppio o triplo si trovano tra i due atomi.