Come verificare se condensatori elettrolitici richiesto di dissipazione

Come verificare se condensatori elettrolitici richiesto di dissipazione


Verificare se un condensatore elettrolitico ha bisogno di scarico per evitare apparecchiature elettroniche dannose. I condensatori elettrolitici immagazzinare l'energia elettrica per uso futuro da altri dispositivi. Normalmente un condensatore costituito da due piastre metalliche parallele, ma un condensatore elettrolitico presenta almeno un piatto fatto di un materiale conduttore non metallico. Test per vedere se un condensatore elettrolitico ha una carica con un multimetro digitale per verificare una tensione. Una tensione diverso da zero sul condensatore significa che viene caricato.

istruzione

1 Accendere il multimetro digitale. Ruotare il selettore di misura per la più grande impostazione corrente continua (DC) tensione disponibile. L'impostazione della tensione continua è indicata da una lettera maiuscola "V" con linee rette sopra di esso. La tensione massima consentita da un particolare misura viene scritto accanto a "V"

2 Collegare la sonda nera del multimetro nel suo porto negativo. La porta sarà o etichettato "-" o "COM" per comune, a seconda del modello multimetro.

3 Collegare la sonda rossa del multimetro nel suo porto positivo. La porta sarà o etichettato "+" o "V" a seconda del modello multimetro.

4 Toccare e tenere la sonda multimetro rosso al polo positivo del condensatore. Toccare e tenere la sonda multimetro nero al cavo negativo del condensatore. Se appare una tensione diversa da zero sullo schermo multimetro del condensatore elettrolitico deve essere scaricata.