Quali sono gli usi per i magneti?

Quali sono gli usi per i magneti?


In virtù della loro campi magnetici, magneti attraggono sostanze ferrosi come ferro, acciaio, nichel e cobalto. Due magneti possono anche attrarre o respingere l'un l'altro, a seconda che i loro poli di fronte sono uguali o opposto. Magneti hanno una varietà di usi, molte delle quali possono sembrare un luogo comune, mentre altri possono sembrare più insolito. Magneti possono essere utilizzati anche in modi che non sono evidenti all'osservatore casuale.

Corrosione e usura prevenzione

Un uso poco noto per i magneti è quella di attirare contaminanti ferrosi in sistemi come scaldabagni e motori. Di acqua calda sanitaria possono prendere in particelle di calcio metallico attraverso il tubo di aspirazione di acqua dolce, e l'accumulo risultante possono ostruire o danneggiare i componenti interni. Un magnete sul tubo di aspirazione di acqua dolce prenderà premuto queste particelle, impedendo loro di raccolta all'interno del riscaldatore. Un magnete in ceramica posto in coppa dell'olio di un veicolo attirerà i trucioli d'acciaio che raccolgono in olio da pistoni rettifica. Prevenire questi trucioli rimanga mescolato con l'olio motore li tiene da sfregamento contro componenti del motore e causando danni interni.

supporti magnetici

supporti audio, video e di memorizzazione dei dati, quali cassette, dischi per computer e nastri audio digitali utilizzano un rivestimento di materiale in ferro che memorizza piccoli campi magnetici in un modello. Questi campi rappresentano memorizzate informazioni, che viene poi convertito in dati o in un segnale audio o video quando il mezzo viene letta.

Di trasporto, selezione e separazione

Magneti sono spesso utilizzati in applicazioni di riciclaggio e altri metalli smistamento per separare i materiali ferrosi e non ferrosi. Ad esempio, i magneti possono essere utilizzati per separare lattine in acciaio da lattine di alluminio in impianti di riciclaggio di alluminio automatizzati. Altri magneti possono essere usate per separare i metalli impuri dal flusso industriale alto volume, nei convogliatori e separatori automatizzati, nonché griglie magnetici e piastre. macchine alimentari automatici utilizzano magneti per separare le monete da altri oggetti. I magneti sono utilizzati anche per il recupero di materiali magnetici e ferrosi dalle profondità del mare.

Motori passo-passo

Un motore passo-passo è costituito da un albero rotante che ruota a causa della manipolazione dei campi magnetici intorno ad esso. L'albero è o un magnete permanente o ha un tale magnete come uno dei suoi componenti. La manipolazione di elettromagneti situati nello statore, che circonda l'albero, provoca la rotazione dell'albero a girare. Come un elettromagnete è attivata, l'albero ruota in modo che i suoi poli allineati con i poli opposti del elettromagnete in questione. Poiché ciascun elettromagnete attorno all'albero viene acceso e spento in sequenza, questo provoca la rotazione dell'albero per completare una rotazione completa. I motori passo-passo in genere contengono tre o quattro elettromagneti, anche se uno in meno di progettazione comune comprende solo due elettromagneti all'interno dello statore.