Come rimuovere lo zolfo dai acciaio fuso

Come rimuovere lo zolfo dai acciaio fuso


Lo zolfo non è presente in grande quantità in minerali di ferro, ma è presente nel coke, che viene utilizzato per riscaldare il minerale metallico per rimuovere altre impurità. Troppo zolfo dell'acciaio interferisce con le proprietà meccaniche desiderate del acciaio, quindi deve essere rimosso successivamente durante il processo siderurgico. Desolforazione è compiuta solitamente con l'aggiunta di scorie. Un composto viene aggiunto al metallo fuso di combinarsi con lo zolfo in modo che possa essere separata e versato fuori.

istruzione

1 metallo calore al punto di fusione in un forno elettrico ad arco (EAF). Nel EAF, rottami di ferro, ghisa, e ferro viene fuso da una corrente elettrica generata all'interno del forno. Questo è più efficiente rispetto ai forni, ossigeno base anziani.

2 Aggiungere scoria reattiva. Questo può essere fatto sia iniezione attraverso una lancia refrattaria, o versando l'acciaio fuso in una siviera contenente scoria. In entrambi i casi, massimizzare il contatto tra il materiale scorie e l'acciaio fuso. L'ossido di calcio, o calce, è frequentemente usato, ma manganese, magnesio, e ossidi di ferro possono essere usati pure. Gli elementi di calcio o altri dagli ossidi interagiscono con lo zolfo all'interno dell'acciaio per formare solfuri, che salgono in superficie e può essere rimosso con la scoria. La quantità di materiale aggiunto deve essere compresa tra 1/20 e 1/40 il peso dell'acciaio essere fuso, a seconda del grado di purezza necessario. Il materiale reattivo deve essere aggiunto presto, prima che il metallo fuso ha il tempo di raffreddarsi, per lavorare in modo più efficiente.

3 Mescolare l'acciaio fuso con agitatori induzione, per aumentare il contatto tra l'acciaio e le scorie desolforante. Ciò contribuisce ad aumentare la reazione tra la scoria e contaminanti zolfo nell'acciaio.

4 Eliminare i solfuri e altri residui. Alcuni di scoria può essere utilizzato per altri scopi, come strade pavimentazione.

Consigli e avvertenze

  • possono essere necessari slaggings separati per rimuovere il fosforo e zolfo, poiché i requisiti di temperatura per rimuovere il fosforo sono efficientemente diverse da quelle dello zolfo.
  • Usare sempre cautela quando si lavora con il metallo fuso.
  • Non fondere metallo bagnato. Ciò può causare il metallo fuso per splatter, che possono danneggiare le apparecchiature e causare lesioni gravi.
  • Utilizzare sempre guanti di pelle pesanti quando si lavora con il metallo.
  • Il magnesio è molto volatile; diluirlo bene con altri composti, se è parte della scoria.