I fatti sulla violenza TV con gli adolescenti

I fatti sulla violenza TV con gli adolescenti


Gli adolescenti passano quasi quattro ore al giorno a guardare la TV, e che non comprende le altre due ore che trascorrono al computer e giocare con i videogiochi. Il bambino medio vede 200.000 atti di violenza in TV per età 18, che lo desensibilizza alla violenza e lo rende più aggressivo, secondo KidsHealth, un sito web sullo sviluppo del bambino supervisionato da medici professionisti.

fattori

visione della TV di violenza in sé e per sé non è necessariamente andando a causare la violenza negli adolescenti; tuttavia, la visione della TV di atti violenti in combinazione con altri fattori, come l'ambiente di un adolescente, fa plasmare il comportamento e può portare a tendenze aggressive e violente.

L'imitazione ed emulazione

I bambini, tra gli adolescenti, imitano altre persone, e questo inizia in età molto precoce, come i bambini osservano gli altri come mezzo di apprendimento. Quando i bambini e gli adolescenti hanno una dose costante di violenza attraverso la TV, questo può indurli ad imitare questi atti di violenza. Gli adolescenti sono inclini a emulare i comportamenti dei personaggi televisivi con i quali si identificano di più. Se quel personaggio raccoglie premi da comportamenti violenti, l'adolescente può pensare che può impegnarsi in lo stesso comportamento come il carattere e raccogliere i risultati simili. la violenza TV a volte è promosso come un mezzo per ottenere ciò che si desidera così come qualcosa di divertente, che alcuni adolescenti poi emulare nella vita reale.

Messaggi confusi e influenti

Se un adolescente sta guardando spettacoli che descrivono comportamenti a rischio e rafforzare gli stereotipi razziali e ruoli di genere, è più adatto a impegnarsi in comportamenti a rischio, compresa la violenza, rispetto a quelli che non guardano grandi quantità di violenza TV. Quando la violenza si perpetua da uno dei bravi ragazzi in TV, questo dimostra ragazzi che è OK per essere aggressivi se sei un bravo ragazzo, che è fonte di confusione quando i bambini stanno cercando di capire la differenza tra giusto e sbagliato. Se i cattivi non vengono puniti o ritenuti responsabili per le loro azioni, questo invia un altro messaggio confuso.

Effetti a lungo termine

visualizzazione eccessivo della violenza in televisione porta ad un comportamento più aggressivo nel corso della vita sia per i maschi e femmine, osserva il dottor Huesmann, autore principale dello studio "TV Infanzia esposizione ai media Violenza predice Giovane adulto comportamento aggressivo." La visione della violenza riduce le inibizioni e può avere effetti a lungo termine. Adolescenti e bambini che hanno una dieta costante di visualizzazione di programmi televisivi violenti sono più propensi a commettere la violenza di coloro che non guarda tanto, secondo uno studio condotto da ricercatori della University of Michigan. uomini e donne che si impegnano in un comportamento aggressivo o violento adulti relazione che hanno guardato alti livelli di violenza TV durante la loro crescita.